Portoferraio

Obiezione alla guerra incontro alla Gran Guardia

di Associazione Libera Scelta Elba, Circolo Laudato Si' Elba, Fondazione Exodus Elba

Invitiamo i cittadini a partecipare all’iniziativa in cui ci confronteremo su cosa possiamo fare concretamente per fermare la guerra.
Occorre un impegno di responsabilità personale nella logica del rifiuto delle guerre e delle armi.
Verrà presentata l’iniziativa internazionale del Movimento Nonviolento di “Obiezione alla guerra”: una dichiarazione individuale di obiezione di coscienza alla guerra, di sostegno alle iniziative di supporto a obiettori, disertori e attivisti nonviolenti di Ucraina, Russia, Bielorussia, Israele e Palestina. 
L’appuntamento e MARTEDI’ 28 maggio ore 18.00 Portoferraio Sala Gran Guardia, dove è allestita la mostra “Artisti uniti contro tutte le guerre”.

Associazione Libera Scelta Elba,
Circolo Laudato Si’ Elba,
Fondazione Exodus Elba “La Mammoletta”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

“CamminEndo”, passeggiata consapevole sull’Endometriosi

A Portoferraio l'iniziativa organizzata da EndoElba, presenti una settantina di persone

“Cittadini custodi della cultura contadina elbana”, la novità

Incontro presso la casa di reclusione per spiegare le opportunità e finalità del progetto