La Pila

Costruisce in area vincolata paesaggisticamente, denunciato

Si tratta di un pensionato lombardo. Non aveva autorizzazione paesaggistica

I Carabinieri Forestali della Nucleo Parco di Marciana Marina, nell’ambito delle costanti attività di controllo finalizzate alla tutela dell’ambiente e dei vincoli paesaggistici ed ambientali, hanno svolto delle verifiche in località La Pila nel comune di Campo nell’Elba, in un’area vincolata paesaggisticamente, rilevando delle irregolarità.
In particolare, in un terreno facente parte della perimetrazione del Parco Nazionale Arcipelago Toscano, di proprietà di un pensionato lombardo, è stata riscontrata l’esecuzione di interventi in assenza di permesso di costruire e in totale difformità.
I militari hanno quindi sanzionato l’uomo per la violazione della normativa inerente agli interventi edilizi realizzati in difformità e alle opere eseguite in assenza di autorizzazione paesaggistica.
Le Stazioni Carabinieri del Reparto CC Parco Nazionale dell’Arcipelago Toscano proseguiranno i controlli con particolare riguardo all’edilizia ed al corretto utilizzo delle aree naturali protette.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Ipotesi meteorite, il boato registrato nel pomeriggio di oggi

Potrebbe trattarsi di un impatto con l'atmosfera terrestre a sud di Montecristo

Il boato registarato era 10 volte superiore ad eventi precedenti

Il rapporto preliminare sulla registrazione dell'evento sismo acustico registrato oggi

Forte boato registrato sull’Elba. Non sarebbe terremoto

Il fatto nel pomeriggio di oggi 20 giugno. Potrebbe essere un fenomeno atmosferico