Portoferraio

Il successo del 2° Torneo di Padel “Giallo” di EndoElba

Un bell'evento di sport, divertimento e beneficenza per fare rete contro l'endometriosi

Sabato 17, presso il Padel Club di San Giovanni, a Portoferraio, si è tenuta la 2° edizione del Torneo di Padel “Giallo”, un evento sportivo di beneficenza promosso dall’associazione elbana EndoElba.
Un’edizione di grande successo e partecipazione, baciata dalla giornata di sole e favorita dalle tantissime iscrizioni, esaurite giorni prima della scadenza fissata.
Presente all’evento anche la Dott.ssa Maria Celeste Esposto, punto di riferimento sull’isola per le visite mediche specialistiche per chi soffre di endometriosi.
Il ricavato delle iscrizioni è stato devoluto a sostegno delle iniziative promosse da EndoElba, associazione che, da maggio 2022, opera sul territorio dell’isola per sensibilizzare e informare sull’endometriosi, una patologia invalidante che, solamente in Italia, colpisce 3 milioni di donne tra i 25 e i 35 anni, spesso anche più giovani. Importante, anche in una realtà piccola come l’Elba, è costruire una rete di ascolto e supporto, per far conoscere la malattia e informare sull’importanza di una diagnosi tempestiva.
L’associazione desidera rivolgere un sentito ringraziamento al Padel Club di Portoferraio per la generosa disponibilità ed auspica che questo evento diventi un appuntamento annuale, non solo per il divertimento e il valore dello sport e il divertimento, ma anche per offrire un’opportunità per riunire e informare tutti i sostenitori dell’associazione e coloro che vogliono saperne di più riguardo la malattia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Torna la manifestazione podistica “Corri per Alba”

Domenica 10 marzo a Marina di Campo la gara dedicata all'atleta scomparsa

Elba Baskin, sport e inclusione stanno bene insieme

Domenica 10 dicembre a Piombino il primo evento organizzato dalla squadra elbana

Elba Rugby: tre vittorie contro la violenza sulle donne

Domenica 26 novembre i Mascalzoni del Canale hanno dedicato a loro le partite vinte