Casa – vacanze da sogno, truffa evitata per un soffio

Cercava villetta sulla riviera adriatica, ma la (bella) foto dell'annuncio era dell'Elba

foto di repertorio

A volte  certe truffe capitano anche dalle nostre parti – purtroppo – e riguardano case e appartamenti estivi  che non esistono, ma stavolta l’immagine dell’isola d’Elba è stata usata per stuzzicare la fantasia di chi cerca già di programmare le proprie vacanze estive in in’altra località. La vittima dei soliti ignoti , in questo caso, cercava un appartamento estivo a Bellaria, località  turistica che si trova al centro della Riviera Adriatica dell’Emilia Romagna,  ma la foto dell’annuncio era di una casa all’isola d’Elba. Raggiro scampato per un soffio da parte di un’educatrice scolastica di Mantova che si è accorta di avere a che fare con un finto inserzionista appena in tempo per non versargli la caparra. A riportare la notizia nei giorni scorsi è stato Il Corriere della Romagna, in un articolo in cui vengono spiegati i rischi che corre chi cerca di giocare d’anticipo nelle prenotazioni per le vacanze sulla riviera romagnola. La donna mantovana si era messa alla ricerca della casa-vacanza dei sogni su alcuni siti specifici e, stando alle foto che le avevano inviato due donne fantomatiche residenti di Bellaria, sembrava essere riuscita a fare centro al primo colpo. Ma tutto era troppo perfetto, a partire dalle foto, degne di una rivista patinata. Così la quasi-turista si è cimentata nelle verifiche del caso, inserendo le immagini su Google, grazie alla quali ha scoperto la truffa. L’appartamento era disponibile all’affitto per l’estate ma si trova sull’Isola d’Elba e a un prezzo decisamente superiore a quello proposto nell’annuncio. All’educatrice scolastica mantovano non è rimasto che rinunciare a quella “vantaggiosissima offerta” e segnalare comunque l’annuncio alle forze dell’ordine.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Catturata Marina, la pecora randagia di Marciana Marina

Sono intervenuti Carabinieri Forestali e Vigili, decisiva una gabbia della Provincia

Quando i Pooh lanciavano le loro canzoni all’Elba

"Noi due nel mondo e nell'anima" venne eseguita per la prima volta al Pietri

La droga? Arriva per pacco postale, anche all’isola d’Elba

Scoperta dalla Polizia a Roma una vera e propria azienda di spedizioni. Il racconto