/ le foto

Gennaio ricco di risultati per gli Archi del Grande Falco

de gli Archi del Grande Falco A.s.d.

Gennaio meraviglioso per gli arcieri del Grande Falco con tre gare  indoor a Pescia il sabato 20 gennaio per passare a Pistoia il sabato successivo cioè il 27 e per finire domenica 28 a Capezzano Pianore( Lucca). Due settimane quindi di intenso lavoro con sacrificio , ma i nostri falchetti non si tirano indietro e conquistano a Pistoia 4 podi con Peria Guenda 3′ classe allievi divisione olimpico con 480 punti, in classe ragazze divisione olimpico invece Peria Irene 1a  con 513 punti ,categoria giovanissimi  divisione olimpico Peria Filippo detto Pippo1’clas  con 482 punti ,classe  giovanissime divisione olimpica   Imbrisca Gioia 2′ classificata con 383 punti  ed infine arco nudo cat. master Gianni Donigaglia  che fa bene la sua gara  iniziando a riprendere confidenza con il suo arco . Passiamo a Pistoia  Peria Guenda prende  il 2″ posto con 512 punti  battendo il suo record  personale ,Irene Peria fa bene ma  scende dal podio e arriva  4′ con 477, Pippo si riconferma il più forte  1′ class con 477 punti e Imbrisca  Gioia 2′ class con 374, Giunchino Sveva classe  giovanissima divisione arco olimpico arriva 4′ con 272 punti ed in classe senior cat.arco nudo Paolo Peria 12′ ,Gianni Donigaglia arco nudo master  18′  .Cambiando categoria e andando in  Arco compound classe ragazzi 1’class  Mazzi Tommaso per finire a Lucca  con Peria Guenda 3′ class con 490 punti ,Irene 1’class con 505 punti ,Pippo 1′ class con 472 punti ed in  classe giovanissime  divisione olimpica si aggiunge Dora Cafaro che arriva 2′ con 434 punti e batte il suo record personale; nella divisione compound cat ragazzi  Tommaso Mazzi arriva  2′  con 514 punti,stessa divisone e categoria per  Zeno Anselmi arriva  3′ con 336 punti ed in  cat ragazze divisione compound Melania Costanzo arriva  2′ con 357 e per finire con Arco nudo cat senior Paolo Peria 8′ e Gianni Donigaglia 4′.Aggiungo un bel grazie ai ragazzi per tutto il lavoro fatto  e ai genitori per i Km fatti per portarli alle gare.
Onore e lunga vita al Grande Falco!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati