Campo nell'Elba

Si ribalta con l’auto, denunciato dai carabinieri

Aveva un tasso alcolemico elevatissimo, sei volte superiore al consentito

Pericoloso incidente, fortunatamente senza gravi conseguenze a Campo dell’Elba per un 50enne del luogo denunciato dai carabinieri per guida in stato di ebbrezza alcolica.
Secondo la ricostruzione dei militari l’uomo, mentre percorreva un tratto di strada in località Colle Palombaia, ha perso il controllo della propria auto terminando la marcia contro un terrapieno, ribaltando la vettura su un fianco. Immediati i soccorsi dei carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Portoferraio, dei vigili del fuoco e di personale del 118 che ha provveduto a trasportare conducente e passeggero presso l’ospedale di Portoferraio, entrambi per fortuna solo con alcune escoriazioni e piccole contusioni.
I Carabinieri, dopo aver eseguito i rilievi, hanno acquisito le risultanze degli accertamenti ospedalieri richiesti per la verifica del tasso alcolemico e hanno così verificato che il 50enne guidava con un tasso di 3,31 g/l (quando il limite di legge è fissato a 0,5 g/l), talmente alto da essere pericoloso per la salute. Per lui è scattato l’immediato ritiro della patente di guida, il sequestro dell’auto e la denuncia all’Autorità Giudiziaria. Ora rischia la revoca della patente di guida, la confisca del veicolo, una ammenda di 12.000 euro e fino a due anni di arresto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Cominciate le grandi pulizie all’interno del palazzo Coppedè

Previsto il ripristino delle condizioni di decoro e arredo urbano. La vendita al rush finale

Il comune annuncia: pulizie all’interno di palazzo Coppedè

Lo stabile sarà venduto e i tecnici degli acquirenti devono effettuare un sopralluogo

Carro attrezzi senza assicurazione, scatta il sequestro

L'operazione dei Carabinieri: il carro attrezzi portato via da un altro carro attrezzi