Porto Azzurro

Bagnante in arresto cardiaco, trasportato a Livorno

Un 49enne di Frosinone ha accusato il malore sulla spiaggia della Pianotta

Intervento dell’elisoccorso 118 questa mattina a porto Azzurro, intorno alle 9  sulla spiaggia della Pianotta, a Porto Azzurro, per soccorrere un uomo  di 49 anni in arresto cardiaco. L’uomo, residente a Frosinone, stava uscendo dall’acqua  quando ha accusato il malore. E’ stato subito soccorso da due volontarie della Misericordia che lavorano vicino al luogo dove si è verificato l’incidente. Hanno effettuato  le prime manovre di soccorso  supportate anche dal DAE (defibrillatore automatico)  in dotazione della Marina di Porto Azzurro . Sul posto l’automedica da Portoferraio e la Misericordia di Porto Azzurro, la Pubblica assistenza di Porto Azzurro con 5 soccorritori. E’ stato poi  deciso di attivare il Pegaso 3 che ha trasportato il paziente, nel frattempo stabilizzato,  all’ospedale di Livorno in codice rosso, per le cure del caso.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Navetta Gratuita per l’Ufficio Postale di Porto Azzurro

Da lunedì 22 Aprile i cittadini di Capoliveri potranno usufruire del servizio

Firmato un protocollo d’intesa per la sicurezza urbana

Guardie giurate a supporto delle Forze dell'Ordine. Il saluto del Prefetto D'Attilio