Muore mentre fa il bagno nelle acque antistanti Lacona

Tragico malore per una signora di circa 70 anni, vani i tentativi di rianimazione

Una donna è deceduta nel pomeriggio di oggi in mare. Sono stati i bagnanti  intorno alle ore 17 di oggi, sabato 12 agosto a notare   un  corpo inanimato nello specchio acque di fronte  alla spiaggia di Lacona. La signora, di circa 70 anni era priva di coscienza ed è stata portata a  terra per i primi soccorsi che sono stati prestati da chi era presente sulla spiaggia.  Sul posto sono arrivati i volontari della Croce Rossa di Campo nell’Elba, l’automedica del 118 di Portoferraio, la Pubblica Assistenza di Porto Azzurro con infermiere a bordo. Ma nonostante i ripetuti tentativi di  rianimazione  la signora è deceduta a causa di un probabile collasso cardio circolatorio. La salma della donna è stata trasferita all’obitorio di Portoferraio, ed è a disposizione dell’autorità Giudiziaria.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Ipotesi meteorite, il boato registrato nel pomeriggio di oggi

Potrebbe trattarsi di un impatto con l'atmosfera terrestre a sud di Montecristo

Il boato registarato era 10 volte superiore ad eventi precedenti

Il rapporto preliminare sulla registrazione dell'evento sismo acustico registrato oggi

Forte boato registrato sull’Elba. Non sarebbe terremoto

Il fatto nel pomeriggio di oggi 20 giugno. Potrebbe essere un fenomeno atmosferico