Marcina Marina

La querelle Rigola- Comune – Pro Loco nuoce al paese

di Gruppo di minoranza “Per Marciana Marina”

Marciana Marina, il borgo del Cotone

Dal Gruppo di minoranza “Per Marciana Marina” – Flavio Mazzei, Alberto Citti, Francesco Lupi, riceviamo e pubblichiamo integralmente :
Basta indifferenza. L’amministrazione promuova al più presto un incontro chiarificatore tra tutte le parti. E’ un diritto della Libreria Rigola partecipare alla vita culturale del Paese ed essere coinvolta, in qualità di attività storica e dal momento che gestisce il servizio fondamentale di stampa quotidiana e periodica.
Questo è il momento che l’amministrazione si assuma le proprie responsabilità e che il Sindaco Allori faccia finalmente il Sindaco di tutti, come dichiarato più volte.
Di recente Claudia, per chi non la conoscesse la titolare della libreria Rigola, ha affisso all’ingresso della sua attività un cartello ormai noto a tutti i cittadini: “Anche quest’anno siamo state escluse da ogni manifestazione, non siamo all’altezza dicono..” – “..questo è il ringraziamento per l’unica attività aperta 364 giorni l’anno, grazie Comune, Pro Loco e organizzatori”.
Qualsiasi sia la verità, è opportuno che questa storia finisca prima possibile. Come comunità non facciamo bella mostra di noi. L’Amministrazione Comunale dovrebbe intervenire per sanare i dissidi evidenti con atteggiamento equanime e risoluto, ma soprattutto al di sopra delle parti. Come crediamo che sarebbe fondamentale la mediazione conciliante del direttivo della Pro Loco.
Facciamo notare che questa è una polemica che si ripresenta nuovamente a distanza di un anno sulla quale avevamo già scritto la scorsa estate: “..la nostra unica libreria, che ricordiamo offre un servizio di informazione basilare tutto l’anno, non è stata resa partecipe per servire alcuni premi letterari, a vantaggio economico di una libreria di un altro Comune dell’Elba. Però, la Pro Loco e le molteplici manifestazioni letterarie sono finanziate in larga parte dal Comune di Marciana Marina. Esprimiamo pertanto solidarietà anche ai gestori dell’edicola e ai loro dipendenti: conoscendo le difficoltà del settore dell’Editoria, la libreria avrebbe potuto trarre un piccolo vantaggio per compensare le poche vendite della stagione invernale”. Dunque a distanza di 12 mesi, nessuno dell’Amministrazione o della Pro Loco ha, evidentemente, prestato attenzione o cercato di dipanare la matassa.
La novità è che pochi giorni fa è stata inaugurata in un grazioso angolo della piazza Vittorio Emanuele una nuova libreria, ed è sempre una bella notizia quando qualcuno decide di investire nel nostro territorio. Ne approfittiamo per augurare ai nuovi proprietari tutto il meglio e facciamo loro un caloroso in bocca al lupo. Questa nuova attività è già stata coinvolta dagli organizzatori nel recente Premio Strega, evento previsto nel calendario della Pro Loco di Marciana Marina, con il patrocinio del Comune.
Dunque da oggi abbiamo due librerie. Ci aspettiamo e sarebbe giusto che siano date loro pari opportunità e che magari possano avviare una sana collaborazione.
In conclusione, dal momento che non si può più essere indifferenti, proponiamo al Sindaco e alla Giunta di organizzare nel più breve tempo possibile un incontro tra le parti dove poter una volta per tutte chiarire questa spiacevole situazione e al quale vorremmo essere invitati. E’ necessario trovare un compromesso e che tutti, nel caso, facciano un passo indietro con il beneplacito e la regia di chi dovrebbe evitare questi attriti che macchiano l’immagine della nostra Marciana Marina.

Una risposta a “La querelle Rigola- Comune – Pro Loco nuoce al paese

  1. Tommaso Franchini Rispondi

    Da proprietario di seconda casa anche io ho assistito incredulo agli eventi narrati dalla minoranza e non riesco a comprendere come non si possa agire per sanare questa vicenda. Ancora una volta rimango basito e osservo l’evolversi della sconfortante situazione. Tommaso Franchini

    5 Agosto 2023 alle 14:25

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Incidente stradale nella notte, in moto contro un muro

Due i feriti, un uomo di 47 anni e una donna di 39, al Pronto Soccorso in codice giallo

Ubriaco si schianta contro un ambulanza in pieno centro

Denunciato dai carabinieri, tasso alcolico 4 volte superiore. Il mezzo era parcheggiato

Restituito alla città il Forte Stella, importante restauro

I nuovi spazi sono inseriti nel percorso di visita delle Fortezze Medicee. Gli interventi