, / guarda le foto

Danzamania, festeggiati i suoi venticinque anni di attività

Due eventi per celebrare la ricorrenza, "Make a Wish" dedicato a "I sogni di Anna"

DanzaMania ha scelto il solstizio d’estate 2023 per i primi due eventi per celebrare 25 anni di danza, arti sceniche e promozione del territorio all’Isola d’Elba, iniziando da una festa ospiti dell’ Hotel dei Coralli di Marina di Campo, che ha avuto come testimonial l’attrice e regista Ketty Capra e la docente di canto Michela Olivieri responsabili internazionali di Performer Cup, la produttrice, regista e presentatrice Valentina Spampinato presidente internazionale, cuore del progetto e membro della giunta nazionale dell’ente di promozione sportiva Csai.In CONI, MAURA PAPARO E GARRISON ROCHELLE.

Offrire opportunità formative è una delle “mission” di DanzaMania: gli allievi di tutte le età (dai bambini ai più grandi della formazione pre – professionale) hanno avuto anche l’opportunità di sperimentare una giornata di alta formazione artistica pari a quella delle accademie, nelle masterclass tenute dai docenti ospiti (canto, recitazione, danza, musical) che hanno partecipato anche allo spettacolo all’Arena della Linguella “MAKE A WISH”.

“In 25 anni – commentano da Danzamania –  abbiamo avuto l’onore e la gioia di avere con noi tantissimi bimbi e ragazzi della nostra isola e anche di conoscere persone che, pur facendo altro, hanno condiviso con noi il palcoscenico, cosi’ e’ nato il progetto  “MAKE A WISH” che è andato in scena al Teatro Flamingo di Capoliveri e all’Arena della Linguella di Portoferraio.

Se il tempo passato e’ sempre un ricordo straordinario, abbiamo condiviso con i docenti un tempo presente, esprimendo un desiderio: quel “qualcosa” che e’ nel nostro futuro, che ha preso forma in palcoscenico.

E’ lo spazio dove ciò che desideriamo semplicemente si può avverare perché:

L’ARTE E’ LA PIU’ GRANDE MAGIA AL MONDO. CI PERMETTE DI IMMAGINARE, CREARE ED ESSERE CIO’ CHE DESIDERIAMO.

E’ un viaggio che va al di là dell’imparare un gesto, una parola, un passo, una nota …

Arte che non esegue e dimostra … ma si evolve, cresce, cambia, conservando la sua tradizione e i suoi valori.

Un viaggio che può cominciare in qualunque momento e a qualunque età: bastano quelle piccole scintille che si accendono quando un gesto, una frase, una sequenza di note, un movimento creano un disegno che rimane nel cuore e stupisce sempre la nostra anima.

E’ importante per noi condividere questa ispirazione dedicando ogni anno il nostro progetto per qualcosa di utile per il nostro territorio :“MAKE A WISH” è stato dedicato ai “SOGNI DI ANNA”.

Grazie al comune di Capoliveri e di Portoferraio per l’ospitalità, a  tutti i docenti , oltre ai nostri ospiti, che hanno contribuito a tutto questo: Lorenzo Flamini, Gabriele, Yefferson Pelagatti, Gaia Lemmi direttrice di Area Danza Livorno, Biagio Tambone, Leonarda Raimondi, Melissa Di Biasio, Amanda Ghisolfi, le nostre allieve della formazione pre-professionale Jessica Ferrari, Alice Rotellini, Valentina Di Marco, Angelica Viti e alle nostre Velia Bellissimo e Nina Gattoni , assistenti insegnanti del direttore tecnico Nicola Ostrogovich”.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Aldo Allori terzo al campionato italiano Master di Genova

Ennesima impresa del runner marinese. Il sogno di pace del campione e pittore elbano

L’Isola d’Elba protagonista al 48° Rally Trofeo Maremma

Ottimi i piazzamenti finali in vista del Rally Elba il prossimo 26-27 aprile

Encomio per il “Messaggero del mare” Pierluigi Costa

Un atto eroico ha salvato la vita a un ragazzo tedesco. La premiazione dal sindaco Barbi