/ GUARDA LE FOTO

Vip all’Isola d’Elba: Sofia Goggia alla scoperta delle miniere

L'olimpionica di sci alloggiata al Desirèe non perde tempo e si gode una vacanza attiva

La conferma arriva da Instagram: c’era anche Sofia Goggia con Massimo Giletti sul traghetto che portava a Portoferraio qualche giorno fa, anche se i due – che ormai fanno coppia fissa da qualche mese – son si sono ancora fatti fotografare insieme sull’isola.

L’olimpionica di sci, come sua consuetudine, non ha fatto certo vacanza sedentaria: base all’Hotel Desirèe di Spartaia, dove è ritratta nella foto di copertina, ma anche tanta voglia di conoscere l’isola, come racconta il sito internet tuttonotizie.eu 

Su Instagram  – si legge su tuttonotizie – Sofia Goggia svela il luogo del suo tour alla scoperta di un’isola meravigliosa: il paesaggio rimanda a quello di Marte. La campionessa Sofia Goggia ha deciso di svelare un luogo unico in Italia che puntualmente trascina i viaggiatori in una dimensione completamente diversa. L’isola d’Elba è il luogo in cui si trova Sofia Goggia che è partita alla scoperta dei suoi punti più naturalistici. Ogni estate la famosa dimora di Napoleone Bonaparte diventa meta irresistibile per i turisti che adorano immergersi nelle sue acque cristalline e turchesi, ma non solo. Anche i paesaggi naturalistici riescono a lasciare puntualmente tutti senza fiato grazie ai percorsi di trekking alla scoperta della flora e della fauna”.

“I viaggi di Sofia sono come sempre una garanzia per i suoi follower che adorano ammirare le sue tappe più belle. Dalla Sardegna con le sue spiagge alla Lombardia, la Goggia stupisce sempre. Questa volta però è la Miniera di Calamita sull’Isola d’Elba a lasciare il segno e a trasportare la campionessa di sci direttamente su Marte. La Goggia si ritrova infatti immersa in un paesaggio mai visto prima che adora ammirare in bicicletta ed esplorare in ogni dettaglio.

La Miniera di Calamita sull’isola d’Elba, èminiera più importante di Capoliveri. Il territorio è caratterizzato da colori che prevalentemente si accostano al rosso rendendo il paesaggio molto caratteristico. “Sembra di essere su Marte” scrive la Goggia sui suoi social network, ma in realtà si trova sulla Terra e in Italia. La Miniera di Calamita è inoltre affacciata direttamente sul mare e consente di ammirare un panorama mozzafiato soprattutto in un tour panoramico della zona a piedi o in bicicletta.

Questa zona è famosa per la creazione di anfiteatri naturali a cielo aperto che permettono di addentrarsi in un territorio molto particolare. Non mancano i luoghi che conducono sotto il livello del mare e che mostrano tutte le caratteristiche della riviera. Le miniere si trovano nel Parco Nazionale Arcipegalo Toscano e sono caratterizzate da un territorio ricco di magnetite.

I turisti hanno l’opportunità di intraprendere una visita guidata all’interno delle miniere e lasciarsi conquistare dalla lunga storia di lavoratori che conservano alle spalle. Un luogo unico che catapulta chiunque in una dimensione quasi surreale e che si allontana moltissimo dal resto d’Italia. Non resta che seguire come sempre il consiglio di Sofia Goggia e lasciarsi conquistare dall’isola d’Elba e dai suoi luoghi naturalistici tutti da amare e da scoprire”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Il successo della Notte Bianca a Marina di Campo

Gli organizzatori: "Serata da tutto esaurito, grazie a tutti per la collaborazione"

GEM Island Festival, l’isola d’Elba cocktail bar a cielo aperto

Dal 1 luglio al 31 agosto il festival diffuso che unisce enogastronomia ad arte e musica

Marciana Marina si propone come capitale culturale

di Jacopo Bononi, presidente Premio Letterario La Tore