Il ricordo di Carlo d’Ego a dieci anni dalla scomparsa

Venerdì 21 luglio a Rio Marina l'evento in via Magenta e sulla Scalinata della Pergola

Venerdì 21 luglio, a Rio Marina, in via Magenta e sulla Scalinata della Pergola, con inizio alle ore 22.00, si svolgerà la nuova iniziativa organizzata dall’Associazione Culturale Carlo d’Ego  – Riesità.

Un’iniziativa particolare per una ricorrenza particolare: musica dal vivo, brevi letture di alcuni brani scritti da Carlo d’Ego e dai suoi più cari amici, oltre alla proiezione di cortometraggi, per ricordare il decennale della scomparsa di Carlo Carletti.

L’evento inizierà con l’inaugurazione di una targa celebrativa che l’Associazione ha voluto porre in prossimità di quello che proprio Carlo definiva il suo “ufficietto”, oggi sede sociale.

Sempre in via Magenta, verrà letto il brano dal titolo “L’ultimo appuntamento”, tratto dal libro dal titolo IL GUARDIANO DEL FARO, scritto da Luigi Cignoni, amico fraterno di Carlo.

Successivamente, sulla scalinata Della Pergola, l’evento continuerà con la lettura di alcuni brani tratti dai libri Racconti Riesi- Riesità, scritti da Carlo d’Ego, con la proiezione di brevi cortometraggi; significativo quello che propone un brevissimo stralcio del cortometraggio UN GIORNO A RIO, realizzato da Carlo negli anni ’50.

Importante anche la lettura del brano scritto da Benito Elmini, altro amico fraterno di Carlo d’Ego, che ricorda uno dei tanti momenti vissuti insieme.

Tra una lettura e l’altra, il maestro Andrea Pagnini con il suo violino allieterà i presenti con dei brani musicali tratti dalle opere scritte dal maestro Ennio Morricone.

Insomma un’altra iniziativa sicuramente colma di emozione, nel ricordo di Carlo d’Ego e della sua RIESITA’.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Marino Sartori dall’Elba a Milano al Memorial NandOrfei

Il musicista, già Presidente del Lions Club Isola d'Elba, fra i protagonisti dell'evento

Il ricordo di Erisia Gennai Tonietti, a 50 anni dalla morte

Domenica 7 aprile alle ore 11 una messa in suffragio. Fu sindaco dal 1956 al 1972

“Entra o non entra”? All’Isola d’Elba è sbarcato “il Mac 64”!

Fan in visibilio per la serata organizzata al Mandel Club: “L’isola mi è entrata nel cuore”