Guardia di Finanza

Noleggia abusivamente una barca da 17 metri, multato

Uno skipper impiegato irregolarmente accompagnava una coppia in viaggio di nozze

Repertorio

Sanzione amministrativa di circa 4.000,00 euro per esercizio abusivo del noleggio occasionale di un’imbarcazione di oltre 17 metri. Questo è quanto è stato appurato dai finanzieri della Sezione Operativa Navale di Portoferraio ad una società capitolina, nel corso dell’attività di polizia in mare. Sono in corso ulteriori sviluppi per l’impiego irregolare dello skipper, che accompagnava, in viaggio di nozze, una giovane coppia. I Finanzieri di mare, acquisita la documentazione, dagli occupanti dello yacht, comprovante l’effettuazione della prestazione del noleggio e confrontandola con le informazioni presenti sulle banche dati in uso alla Guardia di Finanza, hanno rilevato illeciti connessi al distorto utilizzo della imbarcazione in attività di charter e la connessa irregolare gestione, della stessa, dal punto di vista tributario. L’operazione della Sezione Operativa Navale di Portoferraio si inserisce nell’ambito di una più ampia azione di vigilanza, prevenzione e tutela di tutti i soggetti che svolgono tale attività nel pieno rispetto della normativa fiscale contrastando il c.d. fenomeno di “concorrenza sleale” che turba il settore della nautica ludica imprenditoriale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Navetta Gratuita per l’Ufficio Postale di Porto Azzurro

Da lunedì 22 Aprile i cittadini di Capoliveri potranno usufruire del servizio

Firmato un protocollo d’intesa per la sicurezza urbana

Guardie giurate a supporto delle Forze dell'Ordine. Il saluto del Prefetto D'Attilio