La lettera

Un sentito ringraziamento per l’ospedale di Careggi (Fi)

di Antonio Matta e Altero Toffanini

A nome mio personale e del mio compagno di stanza e di degenza Altero Toffanini  intendo ringraziare la divisione chirurgica urologica robotica dipartimento oncologico nella persona del suo direttore, professor Sergio Serni e tutto il suo meraviglioso “staff” per la serietà, competenza e capacità profuse durante i giorni della nostra degenza: “Fate miracoli”. Mi è doveroso ringraziare il dottor Agostino Tuccio, tra l’altro cresciuto a Porto Azzurro, per la sua disponibilità e professionalità, ma soprattutto per essere stato molto chiaro da subito: “Una gran bella persona”. Analogo ringraziamento va al dottor Davide Facchiano da parte dell’amico Altero.
Mi è doveroso citare tutto il personale infermieristico per la sua gentilezza, disponibilità e competenza. Danno veramente il massimo in qualsiasi circostanza. Sono “grandiosi”.

Grazie di cuore a tutti
Antonio Matta e Altero Toffanini

Una risposta a “Un sentito ringraziamento per l’ospedale di Careggi (Fi)

  1. Matta Antonio Rispondi

    Grazie per la pubblicazione, vi seguo e continuerò a farlo con grande piacere. Un caro saluto a tutto lo staff.

    20 Agosto 2022 alle 11:28

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Articoli correlati

Emergenza energetica, “sarà un grande sforzo collettivo”

Legambiente: "ridurre consumi, abbattere gli sprechi e promuovere fonti rinnovabili"