Gli eventi estivi dei Messaggeri del mare per le raccolte fondi

Primo appuntamento dei nuotatori è il 6 agosto, alle 21, all'Open Air Museum Bolano

Mantengono le promesse Lionel Cardin e Pierluigi Costa, i Messaggeri del Mare. A gennaio, i due nuotatori avevano fatto un tuffo nell’acqua gelida nel golfo di Cavoli per lanciare la raccolta di fondi in favore della Protezione Civile La Racchetta dell’Elba occidentale, che deve acquistare un nuovo mezzo antincendio. In quell’occasione furono annunciati degli eventi estivi, proprio per stimolare tutti a donare. E il primo appuntamento è fissato per sabato sera, 6 agosto, alle ore 21, presso l’Open Air Museum di Italo Bolano di San Martino, a Portoferraio,. I Messaggeri saranno ospiti e, a premessa del Festival Acquamor20,Lionel e Pierluigi e il loro staff parleranno dei loro progetti e dell’impegno a favore de La Racchetta.. E altri eventi per la causa solidale saranno il 16 agosto a Marciana Marina in Piazza della Chiesa, quindi il 22 a Chiessi (la base logistica dei Messaggeri) e il 28 a Marciana. A Marina di Campo la data deve essere ancora definita. Nel meeting del 22 saranno presenti anche gli Astrofili guidati dallo specialista Angelo Tranchida, pronto a far ammirare la volta celeste agli intervenuti con appositi cannocchiali. Non mancheranno letture di poesie o brani da parte di poeti e scrittori, con  testi ispirati alla bellezza e al valore del mare. Pierluigi è Lionel ricorderanno a tutti che in ottobre concluderanno la staffetta nazionale, Lampedusa- Monte Bianco, avviata nel 2019 e sostenuta da RAI per il sociale, per rivendicare la tutela dei piccoli ospedali italiani, fra cui quello di Portoferraio, nosocomi indispensabili per garantire assistenza sanitaria nei luoghi periferici, secondo quanto sancito dalla Costituzione italiana a tutto il popolo, senza alcuna forma di discriminazione. Sul tema, in alcuni incontri, interverrà Francesco Semeraro del Comitato Elba Salute che si batte da lustri per il potenziamento dei servizi sanitari isolani. In ogni incontro non mancherà musica live e verranno distribuite copie del magazine Enjoy Elba e Arcipelago, diretto da Patrizia Lupi, un impegno letterario che si realizza ogni anno per descrivere i mille aspetti dell’Elba, e nel volume di quest’anno una pagina è dedicata proprio ai Messaggeri del Mare. Chi riceverà la pubblicazione potrà dare un contributo che andrà a potenziare la raccolta di fondi per i volontari de La Racchetta, che si stanno avvicinando all’obiettivo di acquistare il nuovo mezzo antincendio.

La foto è di Alessandro Beneforti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Articoli correlati

“Acquafuoco”, la raccolta fondi dei Messaggeri del Mare

Parte da Marciana Marina, dedicata all' associazione la Racchetta

Ospitati dalla Caritas alcuni degli evacuati dagli Orti

Alcune famiglie a pranzo alla Caritas di San Giuseppe, la collaborazione del parroco

Corri per Alba, la nuova iniziativa di Diversamente Sani

Una maglietta benefica per il ricordo di Alba Giusti alla Maratona dell'Isola d'Elba