Mercato auto vira sull’elettrico: servono meccanici esperti

CNA lancia un corso on line per operare in sicurezza sui nuovi motori. Come iscriversi

“Fino ad un paio di anni fa era difficilissimo che si presentasse in officina un’auto elettrica, tutt’al più qualche ibrida; ora non è più così e la virata del mercato dell’auto sulle nuove propulsioni si avverte in modo tangibile anche nelle nostre attività ed è fondamentale continuare ad aggiornare la categoria e formare meccatronici sulle nuove competenze sui nuovi motori, ed anche sull’informatica per intervenire sui sistemi a bordo delle auto. I motori elettrici ed ibridi hanno anche aspetti di rischio di intervento diversi che è necessario conoscere”. E’ quanto sostiene Paolo Bonelli, presidente dei Meccatronici di CNA Livorno.

“Il settore dell’autoriparazione è molto ampio – spiega la coordinatrice sindacale Ilaria Niccolini – comprendendo meccanici, carrozzieri, gommisti, installatori, allestitori e impiantisti: lavoratori che stanno prendendo sempre più contezza del cambio di passo che, in funzione della transizione ecologica, il nostro Paese si troverà ad affrontare. La data annunciata del 2035termine ultimo per la produzione di auto diesel e a benzina che verranno sostituite completamente da veicoli elettrici, è più vicina di quanto si pensi e produrrà il cambiamento ben prima. La formazione per gli operatori del settore è una costante e CNA Livorno organizza un corso sulla sicurezza di chi deve fare manutenzione di auto elettriche ed ibride. Il corso ha infatti l’obiettivo di fornire le conoscenze previste dalla Norma per l’ottenimento della qualifica per il personale che effettua lavori con rischio elettrico operando su impianti di veicoli elettrici o ibridi, secondo le norme tecniche di riferimento CEI EN 11-27 e in accordo con quanto prescritto dal D.Lgs. 81/2008 in merito alla sicurezza dei lavoratori.

Il corso on line di 16 ore individua perciò i criteri di sicurezza per la manutenzione e la riparazione di auto elettriche ed ibride e costituisce il prerequisito dettato dalla Norma per poter conferire la nomina di Persona Avvertita o Esperta (PAS-PEV) nell’esecuzione di interventi su impianti elettrici a bordo del veicolo.

Le lezioni saranno il 12 e 19 settembre, ma occorre iscriversi entro il 5 agosto. Per ulteriori informazioni e/o per procedere con l’iscrizione contattare Cecilia Nieri al n. 0586.815245 o mail cecilia.nieri@cnalivorno.it.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Articoli correlati

Franca Rosso confermata presidente di Confcommercio Elba

Si è tenuta l'assemblea elettorale dell'associazione. Tutte le cariche e le dichiarazioni

Riaprono i mercati internazionali e l’Elba è presente

Il vicepresidente dell'associazione albergatori a Varsavia, soddisfatto dell'interesse

Gli Albergatori referenti di Confcommercio Elba, c’è l’accordo

La Confederazione Generale Italiana delle Imprese elbana passa all’associazione