Marciana Marina

Massimo Gramellini, omaggio all’Ucraina al Premio La Tore

di Jacopo Bononi- Franco Semeraro comitato promotore

Massimo Gramellini sarà premiato a Marciana Marina quale vincitore della diciottesima edizione del Premio letterario La Tore isola d’Elba. Promuovono il premio Franco e Lucia Semeraro con l’Hotel Gabbiano Azzurro e il Caffè letterario & libreria Il gabbiano azzurro. Si ricorda la partecipazione attiva dell’Amministrazione Marinese, con in primis la sindaca Gabriella Allori e l’assessore alla cultura Santina Berti. Non mancherà la Proloco marinese, da sempre attiva e prolifica di iniziative e l’Acqua dell’Elba che grazie all’amicizia e alla sensibilità di Fabio Murzi non farà mancare il suo appoggio, acquistando l’opera del premio. In questo periodo così movimentato le due tematiche d’attualità saranno predominanti durante la serata della premiazione: la guerra in Ucraina e la crisi di Governo con le elezioni stabilite per il prossimo 25 settembre. Massimo Gramellini sarà quindi coinvolto dai condutttori, ossia la giornalista dott.ssa Lucia Soppelsa avvocato e funzionario pubblico e dal prof. Angelo Filippo Rampini docente tra l’altro a Brescia alla Facoltà di Economia e Commercio di Matematica Finanziaria Attuariale, ma anche consulente, esperto di arte e collezionista egli stesso, dentro le tematiche di maggiore attualità, fin dalla introduzione delle serata che sarà un omaggio alle vittime civili dell’Ucraina con il filmato di una splendida esecuzione live di Giuni Russo di un brano scritto per lei da Franco Battiato: un vibrante monito a rifiutare tutte le guerre. Omaggio che si ripeterà con la consegna a Gramellini del quadro-premio acquistato da Acqua dell’Elba, ossia un’opera appositamente realizzata dal maestro Walter Puppo che la consegnerà personalmente al vincitore sul palco della Marina durante la serata, che avrà inizio sabato dalle 21.45 in Piazza della Chiesa. Non mancherà il regalo del dott. Marcello Bruschetti, patron di Evo Enoglam, con una confezione personalizzata per il vincitore dei suoi raffinatissimi distillati. La serata in piazza sarà preceduta dalla cena istituzionale del premio presso il Ristorante Rendez-Vous e ancor prima dall’aperitivo all’Arthotel Gabbiano Azzurro due a Marciana Marina dalle ore 19, durante il quale il pubblico potrà incontrare Gramellini e farsi autografare il suo ultimo romanzo ovvero ‘Fai bei sogni- dieci anni dopo’ (Longanesi, 2021), edizione aggiornata del romanzo più letto degli ultimi dieci anni ossia dal 2012 quando fu pubblicato la prima volta e che ad oggi ha superato ampiamente il milione di copie. Nel corso dell’aperitivo all’Arthotel e in onore del vincitore Gramellini sarà inaugurata la Mostra ‘Angeli- omaggio a Eugenio Bononi’ del maestro Lorenzo d’Andrea, grande pittore, scultore e ritrattista tra gli altri di personaggi come i Principi di Monaco e di San Giovanni Paolo II e che fu compagno di studi all’Accademia di Belle Arti di Carrara del Prof. Eugenio Bononi, scomparso pochi mesi orsono e assiduo sostenitore del Premio La Tore. Un appuntamento quindi vario e composito che anticipa di una settimana esatta l’altro evento ‘clou’ della estate culturale marinese ossia il Premio Strega all’Elba.
Jacopo Bononi- Franco Semeraro
comitato promotore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Articoli correlati

Il 16 agosto a Rio è festa grande, musica e fuochi d’artificio

Torna dopo due anni lo spettacolo pirotecnico. Il programma della giornata

Sun Delirium e Tito Blues in piazza Matteotti

Appuntamento il 13 agosto alle 22.00 con ingresso gratuito

Procchio festeggia all’anfiteatro i 70 anni di Vasco Rossi

Marciana Music Festival ha presentato i Diapason Band, tributo al rocker di Zocca