Ospitati dalla Caritas alcuni degli evacuati dagli Orti

Alcune famiglie a pranzo alla Caritas di San Giuseppe, la collaborazione del parroco

Dopo l’incendio, l’emergenza e la solidarietà. Questo è quanto accade a Portoferraio dopo l’incendio di questa mattina che ha portato alla evacuazione della baraccopoli degli Orti, una delle cose di cui non si parla mai abbastanza ma che rappresenta l’immagine del degrado e della emergenza abitativa per tutta l’isola.

Dopo le 12, alcune famiglie degli Orti hanno pranzato alla Mensa Caritas San Giuseppe. Erano stati allertati i volontari, grazie alla collaborazione del parroco don Domenico. Presenti rappresentanti amministratori e funzionari del Comune.

L’auspicio è che sulle ali della emotività causata da questo episodio si cerchi una soluzione definitiva per questo storico problema del capoluogo elbano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Articoli correlati

“Acquafuoco”, la raccolta fondi dei Messaggeri del Mare

Parte da Marciana Marina, dedicata all' associazione la Racchetta

Gli eventi estivi dei Messaggeri del mare per le raccolte fondi

Primo appuntamento dei nuotatori è il 6 agosto, alle 21, all'Open Air Museum Bolano

Corri per Alba, la nuova iniziativa di Diversamente Sani

Una maglietta benefica per il ricordo di Alba Giusti alla Maratona dell'Isola d'Elba