Papi nomina la sua giunta, due uomini e due donne

Insediata la nuova amministrazione comunale, Tovoli riconfermato vicesindaco

Con una breve ma partecipata cerimonia, nella serata di mercoledì 29 giugno si è insediata la nuova amministrazione comunale di Porto Azzurro.

Dopo la convalida degli eletti c’è stato il giuramento del sindaco Maurizio Papi, che ha poi preso la parola per nominare i nuovi componenti della Giunta Comunale ed assegnare le rispettive deleghe.

Con la qualifica di assessori  sono stati nominati Marcello Tovoli ( con incarichi relativi a Polizia Urbana, traffico e viabilità, comunicazione, catasto, recupero patrimonio pubblico, ristrutturazione edilizia), Marco Matacera (demanio, porto, approdo turistico e ormeggi, sport), Daniela Galletti (arredo e decoro urbano) e Gisella Guelfi (associazionismo, cultura, scuola, sociale, ambiente e territorio, protezione civile e antincendio, spettacolo e promozione turistica). Marcello Tovoli è stato inoltre confermato nella carica di vicesindaco.

Il sindaco Maurizio Papi ha annunciato di voler tenere per sè tutte le restanti deleghe, fra cui urbanistica ed  edilizia privata. Nessuna delega quindi per Alessio Agarini, il più votato a livello di preferenze nella lista “La Vela” con ben 139 consensi personali.
La nomina del Presidente del Consiglio Comunale,  è stata rinviato alla prossima seduta.

 

Convalida degli eletti

Giuramento del sindaco
Giunta:
Marcello tovoli polizia urbana commerci
Gisella guelfi sociale cultura scuola
Marco Matacera demanio sport portualità
Daniela Galletti
Sanità urbanistica edilizia pubblica al sindaco
Nessuna altra delega ai consiglieri
Linee programmatiche
Porto turistico

Una risposta a “Papi nomina la sua giunta, due uomini e due donne

  1. Longonese doc Rispondi

    Presa in giro per il paese
    Il più eletto fuori dalla giunta
    Se domani lo portano sindaco prende 2000 voti
    Porto Azzurro in rivolta……
    Nemmeno quella dell 87

    1 Luglio 2022 alle 22:17

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Articoli correlati

Atti vandalici contro il sistema di raccolta dei rifiuti

Quattro turisti individuati dalle telecamere e sanzionati. Un altro caso nel centro storico

Abbandona rifiuti indifferenziati, lo scoprono le telecamere

L'uomo, non residente a Porto Azzurro, li ha lasciati fuori dal capannone comunale

Monserrato, vandali contro lampioni e immagini sacre

Grazie alle telecamere di videosorveglianza identificati i responsabili, tutti minorenni