Mountain bike, la Conquistadores Cup su RaiSport+Hd

Alle 20 di mercoledì 29 giugno la sintesi della gara che si è disputata lo scorso 15 maggio

Mettetevi comodi sui vostri divani mercoledì 29 giugno, su RaiSport+HD, una serata dedicata alla grande MTB con Costa degli Etruschi Epic e Conquistadores Cup.

Dopo la mancata messa in onda il 16 giugno, a causa di una diretta anticipata, della Costa degli Etruschi EpicRaiSport+HD ha deciso di dedicare un’ora alla MTB, recuperando la gara di Marina di Bibbona e a seguire la Conquistadores Cup da Porto Azzurro, sull’isola d’Elba.

La 23a edizione della Costa degli Etruschi Epic è stata una gara esaltante, magistralmente organizzata dall’MTB Cecina, prova Internazionale UCI,che ha visto ai nastri di partenza la quasi totalità degli specialisti italiani e un nutrito gruppo di big internazionali.

Il bellissimo e spettacolare percorso, di 72 km per 2.000 metri di dislivello, che da Marina di Bibbona si snoda nella meravigliosa macchia della Magona, ha enfatizzato la prova.

A seguire, alle 20:30, la 7a edizione della Conquistadores Cup, ottimamente organizzata dall’ASD Longone Bike, prova Nazionale FCI,che ha visto confrontarsi sul bellissimo percorso longonese la quasi totalità degli specialisti italiani e alcuni big internazionali.

Il bellissimo e spettacolare percorso, di 61 km e 2.100 metri di dislivello, che da piazza Matteotti, sul lungomare di Porto Azzurro, si snoda lungo gli spettacolari passaggi mozzafiato da cartolina, ha enfatizzato la prova.

Non mancate, a partire dalle 20:00 sarà MTB su RaiSport+HD, potremo rivivere le emozioni delle due gare tirreniche con l’impeccabile commento di Gianfranco Benincasa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Articoli correlati

Atti vandalici contro il sistema di raccolta dei rifiuti

Quattro turisti individuati dalle telecamere e sanzionati. Un altro caso nel centro storico

Abbandona rifiuti indifferenziati, lo scoprono le telecamere

L'uomo, non residente a Porto Azzurro, li ha lasciati fuori dal capannone comunale

Monserrato, vandali contro lampioni e immagini sacre

Grazie alle telecamere di videosorveglianza identificati i responsabili, tutti minorenni