L’estate? Deve ancora arrivare, nonostante il gran caldo

Martedì 21 il solstizio d'estate. Solo nel prossimo week end temperature più basse

La situazione meteo attuale

L’estate? non è ancora arrivata, nonostante il caldo tropicale a cui siamo sottoposti da giorni faccia pensare il contrario. Mancano comunque poche ore all’inizio della stagione più calda  – e per certi versi più attesa – dell’anno.

Il solstizio d’estate 2022 è in arrivo. Martedì  21 giugno, alle 11.13 (ora italiana) il sole raggiungerà il suo punto più alto nell’emisfero settentrionale e avrà ufficialmente inizio l’estate astronomica (nell’emisfero australe, invece, inizierà l’inverno).
La parola solstizio deriva dal latino solstĭtĭum (composta da sōl, «Sole» e sistĕre, «fermarsi»). Questo perché durante il solstizio d’estate il sole pare appunto fermarsi. In astronomia è il momento in cui la nostra stella, nel corso del suo moto apparente lungo l’asse eclittica, raggiunge il punto di declinazione massima.
Ma come si evolverà il tempo atmosferico nei prossimi giorni? A dire il vero, non cambierà molto.
 Un anticiclone subtropicale  – ricorda il consorzio Lamma, principale ente che si occupa del meteo in Toscana –  si estende su gran parte dell’Europa, più forte sull’Italia, quasi del tutto sgombra da nubi. Un’estesa perturbazione ben visibile tra Francia e Mare del Nord fa da confine tra l’alta pressione e il flusso perturbato atlantico.
Ancora tempo stabile, soleggiato e molto caldo nei prossimi giorni. Fino a venerdì non sono attesi cambiamenti: assenza di pioggia e temperature che si manterranno su valori decisamente sopra la media, soprattutto sulle zone interne, con massime fino a 35-37°C.
Quando cambierà qualcosa? Tra venerdì e sabato  – azzarda nelle sue previsioni Lamma – una debole perturbazione potrebbe favorire un calo delle temperature di qualche grado. Le prospettive per la settimana successiva al momento non sono buone, ancora caldo purtroppo su tutta la penisola.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Articoli correlati

Caldo africano, le previsioni: durerà almeno altri 10 giorni

Temperature molto sopra la media, non si escludono valori più alti con picchi di 45° C

Ecco l’estate: oggi il solstizio, e resta ancora il gran caldo

Giugno sarà uno dei mesi più caldi di sempre, alta anche la temperatura del mare