/ LE FOTO

Bambina di tre anni investita all’uscita della scuola

Immediati i soccorsi, intervenuto l'elisoccorso che ha trasportato la piccola al Meyer

Un grave incidente stradale si è verificato a Capoliveri, in corrispondenza dell’uscita delle scuole. Erano le 13.01 di lunedì 30 maggio quando, per circostanze ancora al vaglio degli inquirenti, una bambina di 3 anni è stata investita da un’auto in corrispondenza della scuola De Amicis, in località San Rocco.

Lo scenario dell’incidente è apparso subito grave, anche se il 118 ha inizialmente rubricato il caso come “codice giallo”. Sul posto la Pubblica Assistenza di Capoliveri e l’automedica del 118, mentre è stato subito allertato l’elicottero Pegaso 2 della Regione Toscana, partito immediatamente dalla base di Grosseto.

I sanitari hanno stabilizzato la bambina e la hanno trasportata presso il Campo Sportivo di Capoliveri, dove è atterrato di lì a poco l’elisoccorso.

Dopo le prime consultazioni si è deciso di trasferire comunque la piccola presso l’ospedale Meyer di Firenze.

Sulla dinamica dell’incidente indaga la Polizia Municipale di Capoliveri.

La notizia è in aggiornamento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Articoli correlati

Scomparsa di Mario Morosi, il cordoglio della Polisportiva

Fu socio fondatore e per alcuni anni anche presidente della stessa associazione sportiva

Alla Vantina le atmosfere musicali dei DataZero

Il concerto domenica 19 giugno a partire dalle 21,30, il duo chitarra e voce

Mola, il Comune ha rimosso i rottami del naufragio

Intanto resta a sbarrare la foce di Mola il relitto di un catamarano naufragato