Andrea Volpi ancora sul podio: terzo al Rally Abeti

Il pilota elbano rafforza la leadership nel Trofeo Rally Toscano e nel trofeo Michelin

Terza gara stagionale e terza soddisfazione, per Andrea Volpi, ieri, al 39. Rally Abeti, terza prova della Coppa di IV zona.  Dopo la prima vittoria assoluta in carriera ottenuta al Trofeo Maremma, dopo anche l’ennesima performance al Rally casalingo dell’isola d’Elba, il pilota di Portoferraio ha conquistato la terza posizione assoluta dietro a Gasperetti e Vescovi, rafforzando di fatto la propria leadership nel Trofeo Rally Toscano ed anche nel Trofeo Michelin.

Una gara tanto esaltante quanto anche sofferta, per Volpi, affiancato per la prima volta dal pistoiese Paolo Gregoriani sulla Skoda Fabia Rally2 della bresciana GF Racing, sofferta soprattutto con le scelte di pneumatici per le prime battute della sfida, con la strada resa difficile dalla pioggia caduta durante la notte prima della gara, ma comunque piazzandosi sempre sul podio assoluto all’inseguimento dei due battistrada.
Il portacolori della scuderia Proracing, riuscendo poi a controllare i continui attacchi che gli arrivavano alle spalle da diversi competitor, ha dunque finto al meglio possibile e migliorato il quarto posto ottenuto a San Marcello Pistoiese lo scorso anno ma soprattutto ha confermato il proprio status di driver di riferimento nel panorama toscano.
Non ha invece sortito l’effetto che si voleva la partecipazione della consorte Paola Fedi, tornata alle gare dopo sei mesi debuttando con una Renault Clio Rally5 della squadra versiliese NDM Tecno. Affiancata per la prima volta da Luisa Lanera, copilota debuttante, si è fermata dopo tre prove, con una “toccata” posteriore che ha danneggiato il braccio di una sospensione.
IL COMMENTO DI ANDREA VOLPI: “Una gara esaltante come risultato finale, un po’ meno come sensazioni, potevamo certamente fare di più, ma purtroppo abbiamo sofferto con le gomme, non ne avevamo molta disponibilità in quanto vi sono consegne con il contagocce, ciò dovuto ai problemi legati con la produzione per via della guerra. Abbiamo fatto quel che era nella nostra possibilità, i primi due erano imprendibili, noi abbiamo anche guardato al campionato ed alle classifiche che ci riguardano. Ottima la vettura che GF Racing ci ha messo a disposizione, buono il feeling con il mio copilota nonostante fossimo alla prima esperienza insieme”. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Articoli correlati

Trofeo Rally Toscano 2022, rimane in testa Andrea Volpi

Il vantaggio del pilota portoferraiese si sta però assottigliando, a quattro gare dalla fine

Trofeo Rally Toscano 2022, l’elbano Volpi al comando

Dopo 5 gare il pilota portoferraiese è nettamente in testa alla classifica. I numeri