La nazionale della Catalogna riaccende le speranze dell’Elba

I Catalani hanno risposto all'invito della nostra Nazionale per un'amichevole

Dopo tre anni d’assenza dai campi, la nazionale di calcio della  Catalogna giocherà un’amichevole contro la Giamaica. Con tanti nomi noti tra i convocati di Gerard.
Tre anni dopo la storica amichevole contro il Venezuela, la prima inserita in una data FIFA, la Catalogna torna in campo. La Nazionale di Gerard Lopez, l’ex centrocampista tra le altre di Valencia e Barcellona, sfiderà la Giamaica  questa sera ,mercoledì 25 maggio allo stadio Montilivi, l’impianto del Girona, con calcio d’inizio alle ore 18.45. E i nomi noti, guardando la lista dei convocati, non mancano.
C’è Gerard Deulofeu, ad esempio. Reduce da un’ottima stagione con la maglia dell’Udinese, l’ex attaccante del Milan è stato chiamato per la prima volta dalla Catalogna nonostante abbia già indossato la casacca della Spagna (l’ultima volta nel settembre del 2017). Tutto possibile: la Nazionale catalana, del resto, non è riconosciuta dalla FIFA
Perche’ vi scrivo della Catalogna ? semplice , perche’ dopo i primi contatti avviati dalla nazionale di calcio dell’isola d’Elba  con lo staff catalano a settembre 2021 , ci veniva cortesemente risposto in lingua catalana , dispiaciuti per causa del covid , le attivita’ sportive .erano sospese ma la proposta della nostra isola veniva presa con molto interesse dai catalani.
Con la partita di questa sera dopo tre anni dall’ultima partita contro il Venezuela si accendono le speranze anche per l’isola d’Elba affinche’ venga messa in calendario una partita tra la selezione calcistica dell’isola d’Elba e le stelle della Catalogna. La Catalogna pur non essendo riconosciuta dalla Fifa conta tantissime partite amichevoli con nazionali di grande prestigio riconosciute dalla Fifa tra cui Brasile, Argentina, Nigeria, Ecuador, Jugoslavia, Cina, Tunisia, Francia.  L’Elba e’ pronta , e lo sono anche lo staff e i giovani calciatori elbani
                                                                                            Gaetano D’Auria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Articoli correlati

A Mola un’estate verde e blu. Piccoli eventi tra terra e mare

"Uno sfizioso calendario" pomeridiano e serale per un numero limitato di persone

“La Provincia ha massima attenzione per le strade dell’Elba”

Sono previsti interventi di manutenzione straordinaria per circa 1.700.000 euro