La piazzola dell’elicottero? A Rio la paga il sindaco

Marco Corsini ha messo a disposizione i fondi della sua indennità di funzione

Il sindaco Marco Corsini

La Giunta Comunale di Rio ha approvato oggi un atto fondamentale che tutti attendevano da tempo. Si è dato il via alla progettazione e realizzazione della piazzola per l’atterraggio ed il decollo dell’elicottero che effettua gli interventi di soccorso medico di emergenza.
Fino ad oggi le manovre dell’elicottero si svolgevano in condizioni precarie e disagevoli, senza un luogo adatto al suolo e spesso addirittura con l’uso del verricello per sbarcare il personale sanitario o portare a bordo le persone soccorse, e la comunità ha sempre manifestato l’esigenza che questa situazione di estrema precarietà trovasse una soluzione.

Dopo faticose e lunghe ricerche è stato individuato un sito in area mineraria, a metà strada tra Cavo e Rio Marina, che si presenta idoneo all’elisuperficie e che ha ricevuto l’approvazione del personale ENAC intervenuto per il sopralluogo.

Il costo della piazzola sarà sostenuto utilizzando l’indennità di funzione cui il Sindaco Marco Corsini  ha rinunciato e che, accumulatasi per le annualità non riscosse e non essendo stata spesa, avrà così una destinazione utile al paese.

“E’ un segno di attenzione e di sensibilità verso il territorio – dice il sindaco Corsini – Sono felice che un problema così sentito ha trovato finalmente la via della soluzione, una soluzione che tutti auspicavano e che fino ad oggi – non per mancanza di impegno da parte nostra ma per le tante criticità incontrate – non si era trovata; e sono nel mio piccolo felice di lasciare un segno positivo al paese destinando ad una nobile finalità le indennità cui avevo rinunciato” ha concluso il Sindaco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.