,

Zini – Nocentini: “Al Roland Garros sarebbe stato 6/2-6/2-6/0”

di Simone De Rosas *

Riceviamo e pubblichiamo integralmente:

AL ROLAND GARROS SAREBBE STATO 6/2 6/2 6/0
Ieri ho assistito al dibattito tra i candidati Angelo Zini Sindaco e Tiziano Nocentini sul disequilibrio di bilancio del comune di Portoferraio. Sono un uomo di parte e stimo profondamente Angelo ma penso di poter
dire con un alto quoziente di imparzialità che non c’è stata gara. Angelo preparatissimo ha spiegato ai cittadini la situazione ereditata dall’amministrazione Ferrari, i rilievi della corte dei conti e le contromisure prese dalla sua amministrazione. Pochi giri di parole, pochi fronzoli e molta concretezza.
Angelo è davvero il sindaco che in questi cinque anni ha risanato il comune, ha restituito un organico ampio e funzionale ed è pronto a rilanciare mettendo a frutto questo lavoro. Nocentini, non ho capito. Probabilmente si è trovato in difficoltà perchè pensava di poter usare questa serata per attaccare Zini che invece non gli ha dato nessuna sponda. D’altronde la verità è dura da  contrastare in un confronto pubblico lo è di più se hai come principale
sponsor il sindaco che quel “buco” lo ha generato, cioè Ferrari.
Poi è intervenuto un consulente, Eller se ho capito, e mi è parso di essere su Scherzi a Parte. Faccio politica da tanto tempo e mai mi è capitato di assistere a un confronto tra candidati nel quale interviene un altro per sopperire alle lacune del candidato. Cioè, io sono abituato così: chi si candida studia, si prepara e poi si confronta con i cittadini.
Ammettere di non sapere e per questo far intervenire qualcun altro non mi pare un gran modo di presentarsi. Uno vota Nocentini e poi il Comune chi lo governa?
Nota a parte per Marcella Merlini che ha fatto articoli al vetriolo affibbiando responsabilità a Zini per il “buco di bilancio” e poi non si è presentata per discuterne davanti ai cittadini. In questo caso la paura di essere smentita ha fatto 90. Del resto, senza contraddittorio sono tutti buoni.
Direi che i portoferraiesi ieri hanno avuto buone indicazioni su chi può governare bene il Comune nei prossimi anni.
Ma si sa, io sono uomo di parte.

Simone de Rosas

Una risposta a “Zini – Nocentini: “Al Roland Garros sarebbe stato 6/2-6/2-6/0”

  1. Alessio Rispondi

    Solo io ho visto Zini molto molto nervoso?
    Non vorrei che questa supponenza dei vertici PD sia solo paura e consapevolezza di aver fatto molto male.

    30 Maggio 2024 alle 17:15

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

“SarĂ  il dottor Graziano il nostro delegato alla sanitĂ ”

di Tiziano Nocentini, Sindaco di Portoferraio

Cade un controsoffitto, sgomberate 12 case popolari

A disposizione la palestra di Viale Elba, alcuni hanno provveduto autonomamente