,

Nocentini, continua la campagna d’ascolto con whatsapp

Al numero dedicato continuano ad arrivare messaggi e richieste dalla cittadinanza

Anche negli ultimi giorni di campagna elettorale che ci dividono dalle elezioni amministrative dell’8 e 9 giugno prossimi, stanno continuando ad arrivare messaggi al numero whatsapp 366.9028160, quello del servizio “Ditelo a Tiziano”, istituito ormai da qualche mese dalla lista civica “Portoferraio c’è” che appoggia il candidato a sindaco Tiziano Nocentini per raccogliere segnalazioni e suggerimenti da parte dei cittadini di Portoferraio.

Sono stati oltre cento (110 per la precisione) i contatti ricevuti finora sugli argomenti più disparati, molti dei quali sono serviti a raccogliere dati e idee inseriti successivamente nel programma elettorale di “Portoferraio c’è”.

Nonostante la campagna di ascolto effettuata personalmente da Nocentini e i suoi candidati sul territorio, dapprima attraverso l’iniziativa “Un caffè con Tiziano” e poi con incontri mirati, spesso richiesti espressamente da diverse componenti sociali, associative e territoriali della città, attraverso il numero whatsapp arrivano inviti, richieste, sollecitazioni.  E’ stato deciso quindi di continuare ad invitare le persone che ne avessero necessità, per informazioni, approfondimento o quant’altro necessario, ad usare anche questo mezzo per contattare il candidato a sindaco Tiziano Nocentini e gli altri componenti della lista civica “Portoferraio c’è”.

Il servizio resterà attivo anche dopo il 10 giugno prossimo, a disposizione della cittadinanza per informazioni, richieste ed anche per verificare l’attuazione del programma elettorale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Il saluto del sindaco Nocentini a Don Antonio Mazzi

L'evento della Fondazione Exodus. Don Antonio ha battezzato la figlia di due educatori

Zini: “Il ripascimento l’abbiamo progettato e finanziato noi”

L'ex sindaco: "La ditta ha dovuto posticipare l'intervento per impegni giĂ  assunti"

Ripascimento delle spiagge di Scaglieri e della Biodola

Il sindaco: "Tempi dipesi da nostri predecessori, lo chiedono a gran voce gli operatori"