Marciana

La Marcianella spegne le prime 40 candeline ( e fa festa)

Il 2 giugno, organizza il comune con percorsi adatti a partecipanti grandi e piccoli

Ritorna all’Isola d’Elba la tradizionale Marcianella, gara podistica non competitiva, in programma il prossimo 2 giugno con la sua 40esima edizione tra i sentieri di montagna di Marciana. I podisti potranno mettersi alla prova ammirando gli invidiabili scorci della località, tra la natura rigogliosa delle pendici del Monte Capanne e i colori brillanti delle spiagge di Sant’Andrea e Procchio.
La manifestazione, organizzata dal Comune di Marciana in collaborazione con Pro Loco Marciana Elba, si snoda attraverso un sentiero ad anello lungo circa 8,7 km riservato gli adulti. Ai più piccoli dai 4 ai 12 anni, invece, sono dedicati i tracciati più brevi della “Marcianella de li Bamboli”. A questo si aggiunge, come novità del 2024, la possibilità, per chi lo volesse, di apprezzare il sentiero con una rilassante e piacevole passeggiata per gustarsi il paesaggio accompagnati da una guida ambientale.
Ai nastri di partenza da piazza For di Porta a Marciana, si attraversa la parte sud del comune, “L’Aia”, e poi si scende verso la cabinovia. Si segue poi via del Pozzatello fino alla Strada Provinciale 25. Dopo aver percorso poco più di un chilometro, i partecipanti imboccheranno il sentiero che sale fino a raggiungere il Romitorio di San Cerbone. Infine, si scende lungo via dei Monti e via della Coste, prima di tagliare il traguardo lì dove il percorso è iniziato. Ad essere premiati saranno i primi assoluti (sia uomini sia donne) e i primi tre classificati di ogni categoria, tra gli adulti e i bambini.
Con la sua natura rigogliosa e incontaminata, il territorio di Marciana, situato nella parte nord-occidentale dell’isola d’Elba, affascina per essere al contempo montuoso e impervio, estendendosi lungo le pendici del Monte Capanne, e dolce e pianeggiante man mano che ci si avvicina alla costa, fino alla piana che ospita le variegate spiagge, da quelle dal fascino selvaggio come Chiessi, Patresi, La Zanca e Sant’Andrea, a quelle più accessibili del Golfo di Procchio.
“La Marcianella ormai è un evento parte della tradizione di Marciana che, ogni anno, può contare sull’impegno delle istituzioni e delle associazioni cittadine, indispensabile per l’organizzazione e la buona riuscita della stessa – commenta Niccolò Censi, Coordinatore della Gat (Gestione Associata per il turismo all’Isola d’Elba) – Anche questa 40esima edizione si pone l’obiettivo di consentire ai partecipanti di mettersi alla prova e, al tempo stesso, di ammirare le peculiarità del nostro territorio”.
Tutte le informazioni per iscriversi sono disponibili qui

Informazioni sulla Marcianella:
Dove: piazza For di Porta a Marciana
Quando: domenica 02 giugno 2024, partenza alle 10:00
Maggiori dettagli: https://www.visitmarciana.it/eventi-sagre/marcianella-2024/

Una risposta a “La Marcianella spegne le prime 40 candeline ( e fa festa)

  1. Amedeo Anselmi Rispondi

    Salve
    È doveroso segnalare un errore di trascrizione nel nome del paese della Zanca.
    Il nome corretto del paese è ” La Zanca” e non “Zanca”..
    Grazie .
    La costa nei paesi citati non è dolce e pianeggianti ma impervia e ripida.
    Buona corsa a tutti.

    23 Maggio 2024 alle 7:12

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Pubblicato il calendario di Elba Music Awards edizione 2024

Grandi Tribute Show come da tradizione ma anche personaggi famosi. Il cartellone

“Gramscic”, al cinema Metropolitan di Marciana Marina

Sabato 22 giugno alle ore 22:00 lo spettacolo della compagnia La Filastoccola