Marciana Marina

Il ricordo di Francesco Principato, per tutti “Franchino”

di Amministrazione Comunale di Marciana Marina

Tutti in paese, con esclusione delle generazioni recenti, ricordano alla fine degli anni 70 l’arrivo a Marciana Marina di Francesco Principato, con l’apertura della sua attività di parrucchiere; era già un giovane molto creativo e la sua fantasia era espressa e visibile sulle “teste” delle sue clienti. Affabile nei modi e di battuta facile era riuscito ad integrarsi totalmente con la realtà paesana, ma nonostante la professione coltivava un vero e proprio amore per la musica, amore grazie al quale ha potuto reinventarsi e farsi conoscere come D.J. e trascinatore di eventi ad alto livello nel territorio nazionale.

Quindi anche le generazioni di giovani e giovanissimi di questo paese che non   hanno conosciuto Francesco agli esordi professionali, hanno avuto modo di apprezzarlo come “Franchino”, il D.J. in grado di galvanizzare l’attenzione di centinaia e centinaia di ragazzi, che hanno appreso con tristezza e dispiacere la notizia della sua scomparsa.

Ci piace ricordare Franchino e la sua geniale “metamorfosi” che lo ha portato via  da Marciana Marina per intraprendere un nuovo percorso, grazie al quale ha allargato il suo orizzonte, conquistandosi una notorietà ricca di soddisfazioni personali.

 

L’Amministrazione Comunale di Marciana Marina

3 risposte a “Il ricordo di Francesco Principato, per tutti “Franchino”

  1. Cristian Rispondi

    Grade ho avuto il modo di ascoltare il tuo vocalist bravo franchino

    22 Maggio 2024 alle 18:28

  2. David Rispondi

    Ciao franchino le prime cassette che sentivo erano quelle del 96 portate dalla vecchia guardia in piazza s Maria portelloni alzati musica e 4 chiacchiere tra amici pel de poia…vivere per vivere…

    22 Maggio 2024 alle 12:51

  3. Marco Rispondi

    Franco per le sigore sue clienti ma per tutti noi era Franchino , negli anni ’80 nel suo ha dato tanto al paese e a tutta l’isola, mi ricordo che tantissime signore da tutta l’Elba andavano a tagliarsi i capelli da Franco. Dopo il dolore per la scomparsa di Pasquale ora questa di Franco “per noi Franchino” rattrista ancora di più i nostri ricordi di quella bellissima Marciana Marina “da bere” degli anni ’80. Molto bello e apprezzato leggere queste parole da parte dell’amministrazione comunale perché Franchino anche se non nativo era sempre un marinese e ben voluto da tutti e tutte giovani e meno giovani.

    21 Maggio 2024 alle 19:15

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

La scomparsa di Paolo Croci, Capoliveri in lutto

E' stato musicista e direttore della banda del paese. I funerali mercoledì 28 alle 10,30

Le condoglianze alla prof. Trigona per la perdita della madre

di Istituto Comprensivo "Pertini" di Portoferraio