/ Marina di Campo

Addio a Arturo Pisani, il Tabacchino storico campese

E' deceduto all’età di 73 anni dopo una lunga lotta contro la malattia. La sua storia

Arturo Pisani, una figura emblematica del panorama commerciale di Marina di Campo, è deceduto all’età di 73 anni dopo una lunga lotta contro la malattia. Pisani, sempre legato alla sua tabaccheria nel cuore del paese, era conosciuto e rispettato da tutti per la sua gentilezza e disponibilità.
Nato e cresciuto a Marina di Campo, Pisani aveva ereditato la tabaccheria dal padre, portandola avanti con passione e dedizione per oltre cinquant’anni. Il feretro partirà oggi, 17 Maggio, alle ore 18 per il Tempio Cinerario di Livorno. La tumulazione avverrà lunedì 20 alle ore 15 presso il cimitero di Marina di Campo.
La Malattia e le Difficoltà
Negli ultimi anni, Pisani ha dovuto affrontare una dura battaglia contro il cancro. Nonostante le difficoltà, non ha mai perso la sua positività e la sua voglia di vivere.
La Battaglia per il Trasporto Gratuito
Una delle ultime battaglie di Pisani è stata quella per il diritto al trasporto gratuito per le cure mediche. Da quando la Regione Toscana ha modificato i criteri per l’accesso al servizio, Pisani si è visto costretto a pagare di tasca sua per recarsi all’ospedale per la chemioterapia. Una spesa che pesava molto sul suo bilancio, già gravato dalla malattia.
Un Esempio di Coraggio e Tenacia
Arturo Pisani è stato un esempio di coraggio e tenacia. Nonostante le difficoltà della vita, non si è mai arreso e ha sempre lottato per ciò in cui credeva.
La Storia del Tabacchino Pisani
La tabaccheria Pisani è un’istituzione a Marina di Campo. Fondata nel 1954 da Lido e Dora Pisani, è stata gestita per oltre cinquant’anni dalla famiglia. Nel corso degli anni, la tabaccheria è diventata un punto di riferimento per la comunità, un luogo dove non solo si possono acquistare tabacchi, ma anche socializzare e scambiare due chiacchiere.
Nel 2007, la rivista di settore “La voce del Tabaccaio” dedicò un articolo al Tabacchino Pisani, definendolo “un’istituzione che rappresenta la memoria storica del paese”.
La scomparsa di Arturo Pisani è un lutto per tutta la comunità di Marina di Campo. La sua gentilezza, la sua disponibilità e la sua tenacia lo rendevano una persona speciale, che mancherà molto a tutti coloro che lo conoscevano.

Una risposta a “Addio a Arturo Pisani, il Tabacchino storico campese

  1. Rita Bartolommei Rispondi

    Eravamo compagni di scuola alle elementari e ,con Arturo, quel tessuto di ricordi è rimasto indelebile e presente nel corso degli anni nonostante la vita mi abbia portato lontano dal paese.
    La scorsa estate , mi aveva chiesto di organizzare una cena per stare insieme ,noi della classe. Siamo stati bene al ristorante di Silverio, un altro compagno . Abbiamo visto foto, abbiamo riso e scherzato anche se ognuno di noi, lui per primo, sapeva che poteva essere una cena di commiato,
    Era mite e gioioso, Arturo, ma determinato e volitivo, con un senso dello humor che lo rendeva speciale.
    Ti saluto, Arturo, i tuoi racconti mi mancheranno.

    17 Maggio 2024 alle 16:09

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

La scomparsa di Paolo Croci, Capoliveri in lutto

E' stato musicista e direttore della banda del paese. I funerali mercoledì 28 alle 10,30

Il ricordo di Francesco Principato, per tutti “Franchino”

di Amministrazione Comunale di Marciana Marina