,

“Bilancio, stiamo aspettando la convocazione al confronto”

"Portoferraio c'è": "Comprensibile la rinuncia della Merlini". Una nuova nota di Luca Eller

Riceviamo e pubblichiamo integralmente dalla lista civica “Portoferraio c’è”.

Come è noto alla cittadinanza, eravamo stati invitati nei giorni scorsi ad un incontro pubblico con gli altri candidati a sindaco del Comune di Portoferraio per discutere del bilancio comunale.

Ad oggi non abbiamo alcun riscontro, se non la comprensibile rinuncia della candidata a sindaco per la lista “Bene Comune” Marcella Merlini, motivata dalla non reperibilitĂ  sul sito del Comune della “dettagliata documentazione relativa all’approvazione dell’ultimo Bilancio…  Infatti, senza conoscere il Piano Esecutivo di Gestione 2024 – 2026, o il dettaglio dei servizi a domanda individuale e l’indicazione delle tariffe e contribuzioni a carico degli utenti e altri Enti… “

Ribadendo la nostra disponibilità, sulla base di regole precise,  sia al confronto pubblico che a fornire ai cittadini dati certi provenienti dall’attività di accertamento del nostro consigliere economico-finanziario Luca Eller Vainicher, alleghiamo alla presente una seconda nota del dottor Eller che, attingendo a dati pubblici, rileva fra l’altro una spesa corrente sovradimensionata nelle previsioni per il 2024, ’25 e ’26. Il tutto, a fronte di entrate correnti sovrastimate.

Alleghiamo alla presente quindi la nota del dottor Eller, restando a disposizione per qualsiasi confronto, in ogni sede, ma soprattutto per qualsiasi approfondimento nell’interesse dei cittadini.

Ecco di seguito la nota:

BILANCIO COMUNALE DI PREVISIONE 2024: SI DEVE SAPERE CHE …
Alle ore 16.00 di lunedì 13.05.2024 ancora non risulta pubblicata la Delibera del Consiglio comunale di approvazione del Bilancio di previsione 2024-2026. Per cui, si usano gli schemi approvati dalla Giunta comunale e pubblicati il 03.05.2024. Saranno uguali a quelli passati in Consiglio comunale il 30.04.2024. Dobbiamo accontentarci.
Allora, a p. 42 del Documento Unico di Programmazione (DUP) 2024-2026, approvato con Delibera n. 64/2024 del 24.04.2024, abbiamo questa Tabella che si riproduce in foto.

Ma, come da nostra seguente Tabella in milioni di euro, con due decimali, stesa con cifre ufficiali, si dimostra che le entrate correnti sul 2023 sono sovrastimate di 2,45 milioni.

Inoltre, ancor peggio se usiamo le medie annuali quadriennio 2020-2023 con cifre ufficiali  come da nostra seguente Tabella (solo 2022-2023 il Tit. 2 a causa fine Covid). Si dimostra che le entrate correnti 2024 sono sovrastimate di 2,94 milioni sulle medie annuali.

Aumentate di milioni le entrate correnti. Specie le extratributarie. Chi si vuole colpire? Andiamo alla Delibera n. 65/2024 del 24.04.2024 ad oggetto: “BILANCIO DI PREVISIONE SCHEMA”. A p. 5: “… all’interno degli schemi di Bilancio di 2024-2026 – APPROVAZIONE Previsione 2024-2026 sono comprese le quote relative al recupero del disavanzo di amministrazione (stanziamenti di spesa) come da Piano di riequilibrio”.
Però, si veda l’allegato n. 18 al Bilancio 2024 con la “TABELLA DIMOSTRATIVA DEL 2024)” ora in foto:
RISULTATO AMMINISTRATIVO PRESUNTO (ALL’INIZIO DELL’ESERCIZIO 2024, ora in foto)

Per cui, il disavanzo (deficit) ad inizio 2024 salirebbe a 7,569 milioni dai 7,135 del 2022 (se non di più, come si teme). Invece, nel Preventivo 2024-2026 non si parla neppure del maggior disavanzo presunto di 0,813 milioni sul 2023. Come detta il Modello di Legge. Si mettono solo le precedenti cifre delle misure correttive 2024-2026. Vedi a p. 1 dell’allegato n. 5 oppure a p. 1 dell’allegato n. 11 al Preventivo 2024-2026. Come da foto che segue:

Poi, la spesa corrente (p. 1 dell’allegato n. 13 Bilancio 2024-2026, vedi sotto) è quasi tutta rigida. Pericolosissimo averla portata a tale quota. Rispetto alla media annua di 14,90 milioni nel 2020-2023, tale spesa è sovradimensionata di milioni pure nel 2025-2026.

Eppure, la Legge sui Piani di riequilibrio impone di “… effettuare una rigorosa revisione della spesa con indicazione di precisi obiettivi di riduzione della stessa, nonchĂ© una verifica e relativa valutazione dei costi di tutti i servizi erogati dall’ente e della situazione di tutti gli organismi e delle societĂ  partecipati e dei relativi costi e oneri comunque a carico del bilancio dell’ente”. Quale revisione della spesa corrente sarĂ  stata effettuata se si fa crescere di milioni e milioni di euro nel 2024, nel 2025 e nel 2026? Dopo il “buco” annuo di 5,401 milioni nel 2020-2022, il Comune sta creando le condizioni per ampliare il “buco”?
In breve, tra entrate correnti sovrastimate e spese correnti sovradimensionate, il mix può essere micidiale. Si prospetta un SOVRA-BUCO DI BILANCIO? Per non dire del disavanzo PRESUNTO. Una situazione finanziaria gravissima. Al limite del disastro.
CITTADINI, ASSOCIAZIONI, CATEGORIE, INTERESSATI E CHI ALTRI, SAPPIATELO!

2 risposte a ““Bilancio, stiamo aspettando la convocazione al confronto”

  1. Bene Comune Rispondi

    Senza polemiche, ma se si guarda la luna invece del dito, appare chiaro che Bene Comune ha evidenziato la non reperibilitĂ  di parti integranti del bilancio 2024/2026 (per esempio il parere del Revisore dei conti che non è ancora stato pubblicato). Non si conoscono neppure gli aumenti delle tariffe dei servizi (mensa, nido, trasporto scolastico ecc.) e quanto ciò peserĂ  sull’ utenza. Ergo, in queste condizioni non è possibile un confronto diverso dalla propaganda (che giustamente poco interessa ai cittadini), un confronto che entri cioè nel merito delle scelte fatte e consenta di capire su quali basi finanziarie reali poggia il futuro del Comune di Portoferraio (qualcosa di piĂą si saprĂ  col pronunciamento della Corte dei Conti sul piano di rientro decennale del disavanzo adottato).
    Un disavanzo che, siamo stati i primi a dirlo, ci pare destinato ad aumentare, anche in virtù di quella che riteniamo una sovrastima delle entrate; si tratta di una valutazione politica del bilancio, non tecnica. In sostanza abbiamo posto rilevi precisi a cui il comunicato di Nocentini rinuncia a rispondere. Questo è quanto. Cordialmente, Marcella Merlini / Bene Comune

    16 Maggio 2024 alle 8:45

  2. Elena Rispondi

    Scelza non trova il pallone?

    15 Maggio 2024 alle 7:06

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Sinistra Italiana, rosso-verde in campo per la lista Zini

di Francesco Ghini, Segretario di Sinistra Italiana Circolo Valdicornia-Elba