Elba senza cardiologo, interrogazione in Consiglio Regionale

La presenterà Marco Landi (Lega). "Inaccettabile, rischio enorme per noi e per i turisti"

“La prossima settimana presenterò un’interrogazione sulla questione cardiologo all’Elba”. Lo ha annunciato il consigliere regionale della Lega Marco Landi.
“L’ospedale dell’Elba  – scrive Landi sul suo profilo social – non può essere ulteriormente impoverito perché curarsi è un diritto ed essere costretti a raggiungere la terra ferma non può essere prassi.  Gli elbani hanno diritto di curarsi a casa loro, senza onerosi costi per i trasferimenti! Grazie a chi instancabile segnala i disservizi e ci permette di essere puntualmente a conoscenza delle problematiche per continuare a fare il nostro lavoro”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Potenziamento della telemedicina all’Elba: il convegno

Presentato nel dettaglio il progetto per l'innovazione “Ecosistema Salute Toscana”

FdI, “Ospedale Elba in estate senza cardiologo e nefrologo”

Petrucci e Lanera alla Regione: "Abitanti saliranno a 300.000, ci sono camere promiscue"