Marina di Campo

La festa dei cento anni del circolo Bonalaccia et Filetto

Domenica 19 maggio. Il programma completo degli eventi previsti per l'occasione

In occasione dei festeggiamenti per il centenario del Circolo Bonalaccia et Filetto, domenica 19 maggio presso la sede in località Bonalaccia ( Marina di Campo) grande festa aperta a tutti!
Durante la mattina il programma prevede la cerimonia di scopertura dell’opera celebrativa del Centenario realizzata dal maestro d’arte Luca Polesi da Filetto.
Seguirà l’apertura della mostra fotografica “Immagini, Ricordi, Emozioni” , la messa a dimora di un albero d’olivo come simbolo di amicizia e la benedizione in memoria dei soci fondatori.
Nel pomeriggio, tradizionale Festa del Maggio con degustazione e premiazione dei tipici “Corolli”, preparati dalle ragazze da marito che hanno ricevuto la serenata e secondo torneo di bocce Memorial Terside Miliani, iscrizioni in loco. Una giornata importante per ripercorrere la storia del Circolo nato un secolo fa- dicono gli attuali componenti dell’associazione -. Abbiamo raccolto con gratitudine quanto ci hanno lasciato i nostri discendenti che con sacrifici e fatica avevano costruito questo edificio che da subito divenne un centro di aggregazione molto frequentato. È dunque un vanto proseguire un percorso tracciato cento anni fa e ci auguriamo che il nostro Circolo abbia ancora tanti anni di attività, che il frutto del nostro lavoro e quello di chi ci ha preceduto venga raccolto dalle nuove generazioni e soprattutto che continui ad essere vissuto da persone e che abbiano la voglia di stare bene insieme.

Una risposta a “La festa dei cento anni del circolo Bonalaccia et Filetto

  1. alessandro candeloro Rispondi

    Suggerisco, molto umilmente e da sincero amante dell’Elba, di sostituire ” discendenti” con ” ascendenti “.

    11 Maggio 2024 alle 18:32

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

17 concerti per il Festival Elba Isola Musicale d’Europa

La conferenza di presentazione dopo l'inaugurazione dei "Vigilanti Renato Cioni"

Veste rinnovata per il teatro dei Vigilanti Renato Cioni

Scoperte pitture murali napoleoniche sconosciute. La consistenza dei lavori fatti

Premio città di Portoferraio, il resoconto della cerimonia

Riconoscimenti a Mario Balatresi, Antonio Chiarelli, Pasqualino Spina e Lele Mennella