,

Nocentini: “Basta chiacchiere sul bilancio, ecco i numeri”

Il candidato di "Portoferraio c'è": "Alzano fumo per coprire i reali problemi del paese"

“Nella vita le chiacchiere non contano, contano solo i fatti, in particolare i numeri quando si parla di bilanci. E questi che vi facciamo vedere oggi sono solo una piccola parte dei numeri che riguardano le anomalie da noi riscontrate nel  bilancio del comune di Portoferraio”. Così Tiziano Nocentini, candidato a sindaco per la lista civica “Portoferraio c’è”, dà seguito alla sua disponibilità per un incontro pubblico con gli altri due candidati per parlare appunto della contabilità finanziaria dell’Ente, pesantemente gravata da una situazione di predissesto finanziario.

“A noi le chiacchere, le illazioni, le offese personali non interessano – precisa Tiziano Nocentini – a noi interessano solo le cose serie. E’ con estrema serietà, infatti, che da mesi stiamo studiando insieme al nostro consigliere economico – finanziario Luca Eller Vainicher il bilancio del Comune di Portoferraio. Vedo che il sindaco uscente Zini non interviene personalmente:  si vede che ha incaricato qualcuno di alzare una cortina di fumo per confondere le idee degli elettori su quello che è il problema più grosso della nostra città, un problema che peserà a lungo sulle spalle e sulle tasche dei cittadini”.

“A loro, ai cittadini di Portoferraio – aggiunge Nocentini –  dobbiamo dimostrare la nostra serietĂ , volando un po’ piĂą alto delle chiacchiere da bar di un consigliere comunale uscente. E lo facciamo oggi per la prima volta, pubblicando dei dati inconfutabili, certificati dal dottor Eller Vainicher. Li mettiamo a disposizione della cittadinanza, perchĂ© possa farsi un’idea su quello che è realmente accaduto negli ultimi cinque anni, e non solo”.

“Io personalmente – dice ancor  Tiziano Nocentini – per il lavoro che ho fatto fino ad oggi mi intendo e come di bilanci. Li so leggere e interpretare perfettamente. E non ho bisogno di essere assistito da nessuno in un confronto pubblico. E’ chiaro  che per studiare il bilancio di Portoferraio ho avuto bisogno di un esperto di supporto, come ognuno di voi ha bisogno del commercialista quando – ad esempio – fa la propria dichiarazione dei redditi. Nello stesso modo, per interpretare la contabilità finanziaria e le regole amministrative di un comune, ho avuto bisogno di un esperto di bilanci pubblici per decifrare certi passaggi. E vi assicuro che le cose che sono emerse da questo lavoro da noi fatto sono purtroppo molto pesanti, anche se abbiamo le ricette giuste per risolvere il problema”.

“Aspettiamo dunque il confronto pubblico per essere piĂą precisi – conclude Tiziano Nocentini –  anticipando però che non tollereremo oltre certe pesanti illazioni. Intanto, alleghiamo alla presente comunicazione una nota certificata dal dottor Eller Vainicher, che anticipa alcuni dei contenuti del nostro lavoro”.

Una risposta a “Nocentini: “Basta chiacchiere sul bilancio, ecco i numeri”

  1. Alessandra Rispondi

    Bla bla bla

    10 Maggio 2024 alle 15:55

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Il saluto del sindaco Nocentini a Don Antonio Mazzi

L'evento della Fondazione Exodus. Don Antonio ha battezzato la figlia di due educatori

Zini: “Il ripascimento l’abbiamo progettato e finanziato noi”

L'ex sindaco: "La ditta ha dovuto posticipare l'intervento per impegni giĂ  assunti"

Ripascimento delle spiagge di Scaglieri e della Biodola

Il sindaco: "Tempi dipesi da nostri predecessori, lo chiedono a gran voce gli operatori"