Procchio

Pontereuma Elba, il congresso nazionale di Reumatologia

Organizzato dal primario Riccardo Cecchetti si terrà il 10 e 11 maggio all'Hotel Desiree

il dottor Riccardo Cecchetti

Si svolgerà venerdì 10 e sabato 11 maggio nel Comune di Marciana (Hotel Desiree – Procchio) la decima edizione del congresso nazionale di reumatologia dal titolo “Pontereuma Elba 2024. La multidisciplinarietà in reumatologia: il danno d’organo”

L’evento, organizzato da Riccardo Cecchetti, direttore UOC Medicina Interna e Servizio di Reumatologia dell’Ospedale Civile Elbano – Portoferraio (LI) e componente del gruppo di lavoro sulla Reumatologia della Regione Toscana, ha il patrocinio della Società Italiana di Reumatologia (Sir) e del Collegio Reumatologi Italiano (Crei).

“Il convegno avrà, come sempre, un carattere multidisciplinare – conferma il primario Riccardo Cecchetti – e vi parteciperanno relatori e moderatori di diverse estrazioni specialistiche: non solo reumatologi, ma anche pneumologi, cardiologi, nefrologi e gastroenterologi provenienti da prestigiose sedi universitarie e ospedali italiani. Grazie a un confronto su patologie reumatiche di notevole rilievo clinico ed epidemiologico si parlerà di diagnosi precoce, appropriatezza terapeutica e monitoraggio per una corretta gestione del paziente”.

Il programma prevede nella prima giornata una lettura su “Il danno d’organo in Reumatologia: i bisogni irrisolti” a cura di Riccardo Cecchetti. A seguire tre sessioni con approfondimenti dedicati a polmone, cuore e rene in reumatologia e infine una lettura su “Dolore cronico e fibromialgia”. Nella seconda giornata sono poi previste altre tre sessioni su intestino, artrite reumatoide, osteoporosi e fratture da fragilità e una lettura, presentata dal Giovanni Porciello, direttore della Rete Reumatologica dell’Azienda Toscana USL sud est, su “Spondiloartriti e l’artrite psoriasica: il giusto timing di trattamento”.

Nel corso del congresso, a cui sono stati assegnati 10 crediti ECM, i partecipanti saranno coinvolti in un percorso formativo in cui multimedialità e interattività favoriranno la condivisione delle esperienze e l’approfondimento delle conoscenze fornite dagli esperti.

 

Una risposta a “Pontereuma Elba, il congresso nazionale di Reumatologia

  1. Francesco Semeraro Rispondi

    Se fossi un Candidato Sindaco non mi lascerei scappare l’occasione di presenziare a questo grande evento che colloca l’Elba ai primi posti nella ricerca sulle patologie reumatiche condivise da studiosi e ricercatori a livello Nazionale e Internazionale. In questo settore ai primi posti in Italia troviamo l’organizzatore e relatore del convegno Dott. Riccardo Cecchetti già primario della Medicina Generale dell’ospedale Elbano che con i suoi studi e il suo impegno, ha portato l’ospedale Elbano, insieme al suo staff, ai primi posti negli studi sulla pneumologia, diabetologia, reumatologia e medicina generale con particolare applicazione alla medicina di medio e alta intensità.
    Francesco Semeraro

    8 Maggio 2024 alle 16:26

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

La conferma: funzionano gli incentivi per i medici all’Elba

Ottantuno le domande per aderire al progetto della Regione. Il dettaglio dei risultati

Cucumazzo nuovo direttore della chirurgia d’urgenza

All'Elba dal 2015 ha un curriculum d'eccellenza. Lo comunica l'Asl Toscana nord ovest