Portoferraio rifà la segnaletica stradale in centro storico

di Polizia Municipale Portoferraio

Riceviamo e pubblichiamo integralmente l’ordinanza del Comune di Portoferraio:

Rifacimento segnaletica stradale ZTL “CENTRO STORICO” – Modifiche temporanee della
viabilità e della sosta
IL COMANDANTE DELLA P.M.
RICHIAMATA l’Ordinanza n. 30 del 12/04/2024, istitutiva della Zona a Traffico Limitato denominata “Centro Storico”;
VISTA la necessità di procedere alla realizzazione della segnaletica verticale e orizzontale delle aree interessate dalla stessa;
VISTA la programmazione dei lavori di rifacimento della suddetta che avranno inizio a far data dal 15 Aprile 2024 fino al termine della realizzazione complessiva della segnaletica verticale e della segnaletica orizzontale, nelle zone interessate della ZTL;
RITENUTO NECESSARIO procedere ad una calendarizzazione degli interventi, andando a variare la disciplina della circolazione per i giorni oggetto dei lavori;
VERIFICATO che la ditta incaricata si è resa disponibile per la realizzazione della prima tranche della segnaletica orizzontale già a far data dal 15 Aprile 2024;
VISTI gli artt. 2-5-6-7-21 e 26 del Decreto Legislativo n.285/1992 riguardante le norme sulla disciplina della circolazione stradale e successive modifiche ed integrazioni, nonché le norme del regolamento di attuazione approvato con D.P.R. 495/1992;
VISTO l’articolo 147 bis del Dlgs 267/2000 si dà atto che il parere di regolarità tecnica espresso dal Responsabile del servizio attestante la regolarità tecnica e la correttezza dell’azione amministrativa è da ritenersi espresso con la sottoscrizione del presente atto;
VISTO l’art.107 del Decreto Legislativo 267/2000 sull’Ordinamento degli Enti Locali;
VISTO il Decreto sindacale n. 3/2024 con il quale la sottoscritta veniva nominata Comandante del Corpo Polizia Municipale di Portoferraio;
DATO ATTO che la sottoscritta, in qualità di soggetto competente ad adottare il presente provvedimento, secondo quanto previsto dall’art. 42 del Dlgs. 50/2016, non si trova in alcuna situazione di conflitto di interessi, anche potenziale, con riferimento al procedimento di cui trattasi ai sensi dell’articolo 6 bis della legge 241/1990 e ss.mm.ii. e dell’articolo 7 del DPR n.62/2013 (Regolamento recante il Codice di Comportamento dei dipendenti pubblici), né ha
comunicato di essere in situazione di conflitto di interesse alcuno del personale intervenuto nello svolgimento della presente ordinanza;
RILEVATA la propria competenza in materia;

O R D I N A
per quanto in narrativa esposto le seguenti modifiche al traffico veicolare:
è fatto DIVIETO DI SOSTA CON RIMOZIONE FORZATA,
dalle ore 09.00 del giorno 15 Aprile 2024 fino al termine dei lavori, nelle sottoelencate vie e negli spazi che saranno indicati con opportuni avvisi:
Via Roma:
o N.2 stalli di sosta riservati a persone invalide;
Via E.Gasperi:
o N.2 stalli di sosta riservati a persone invalide;
Via Bisdomini:
o N.1 stallo di sosta riservato a persone invalide;
Via P.Gori:
o N.2 stalli di sosta riservati a persone invalide;
o N.1 stallo di sosta riservato al carico e scarico delle merci;
Via della Fonderia:
o N.2 stalli di sosta riservati a persone invalide;
Via Salesi:
o N.1 stallo di sosta riservato a persone invalide;
Via dell’Amore:
o N.1 stallo di sosta riservato a persone invalide;
o N.1 stallo di sosta riservato al carico e scarico delle merci;
Via delle Galeazze:
o N.1 stallo di sosta riservato a persone invalide;
o N.1 stallo di sosta riservato al carico e scarico delle merci;
Via Dietro la Pieve:
o N.1 stallo di sosta riservato al carico e scarico delle merci;
Calata Mazzini:
o N.2 stalli di sosta riservati al carico e scarico delle merci;
Calata delle Capitanerie:
o N.2 stalli di sosta riservati ai veicoli di soccorso;
Via F.D.Guerrazzi:
o N.2 stalli di sosta riservati a persone invalide;
o N.1 stallo di sosta riservato al carico e scarico delle merci;
o N.2 stalli di sosta riservati al Tribunale;
Via S.Lambardi:
o N.1 stallo di sosta riservato a persone invalide;
Via del Carmine:
o N.2 stalli di sosta riservati a persone invalide;
o N.1 stallo di sosta riservato al carico e scarico delle merci;
Via V.Hugo:
o N.2 stalli di sosta riservati a persone invalide;
Via della Regina:
o N.2 stalli di sosta riservati a persone invalide;
Via del Falcone:
o N.1 stallo di sosta riservato a persone invalide;
Piazzetta Duchoquè:
o N.2 stalli di sosta riservati ai veicoli di soccorso;
DISPONE
L’apposizione della segnaletica stradale, da posizionarsi nel rispetto delle modalità e dei termini previsti dalla normativa vigente in materia.
Gli appartenenti al Corpo Polizia Municipale del Comune di Portoferraio, e gli Organi di Polizia Stradale di cui all’art.12 del Nuovo Codice della strada, sono incaricati della vigilanza per l’esatta osservanza della presente Ordinanza.
AVVERTE
Per i trasgressori trovano applicazione le sanzioni previste Nuovo Codice della Strada in vigore
all’atto dell’accertamento.
Gli Agenti di cui all’art 12 del D.to Lgs 30.04.9, n 285, Codice della Strada, sono incaricati del
controllo della stessa affinché gli utenti della strada rispettino gli obblighi relativi, applicando in caso di inosservanza le sanzioni previste all’art 7 del Decreto Legislativo citato.
La presente Ordinanza sarà portata a conoscenza del pubblico mediante affissione all’Albo
Pretorio e dall’apposita segnaletica stradale apposta sul luogo.
AVVERTE ALTRESI
Diritto di accesso e di informazione dei cittadini previsto dalla Legge 7 Agosto 1990, n.241.
Autorità emanante:
Com.te del Corpo Polizia Municipale Comm. K.Bodecchi
COMUNE DI PORTOFERRAIO – AOOCPF – 0010336 – Uscita – 12/04/2024 – 16:19
Decreto Sindacale 03/2024 del Sindaco del Comune di Portoferraio
Ufficio presso il quale è possibile prendere visione degli atti:
Corpo Polizia Municipale del Comune di Portoferraio tel 0565 937252 – previo appuntamento
Responsabile del procedimento amministrativo:
Ai sensi dell’articolo 8 della legge 7 Agosto 1990, n.241, si comunica che Responsabile del Procedimento è il Vice Comandante Maria Cristina GUIDETTI;
Autorità cui è possibile ricorrere contro il presente provvedimento:
A norma dell’articolo 3, comma 4, della legge 7 Agosto 1990, n.241, si comunica che avverso il presente provvedimento:
– è ammesso ricorso giurisdizionale innanzi al Tribunale Amministrativo Regionale della Toscana ai sensi dell’art. 29 del D.Lgs. 104/2010, entro 60 giorni, termini tutti decorrenti dalla data di pubblicazione del presente atto
Portoferraio, 12/04/2024
IL COMANDANTE DELLA P.M.
Comm. Katia Bodecchi

Una risposta a “Portoferraio rifà la segnaletica stradale in centro storico

  1. Marco Rispondi

    Oltre la segnaletica tappassero anche buche !!!

    13 Aprile 2024 alle 18:25

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Nel fine settimana visita di Don Antonio Mazzi all’Elba

Verrà per la formazione dei giovani Educatori senza frontiere e per incontrare Exodus

C’è il Triathlon, cambia il servizio bus a Portoferraio

Tutti gli spostamenti delle corse e della viabilità nella giornata di mercoledì 22 maggio