Partenze a singhiozzo dei traghetti, ancora disagi all’Elba

Partita la Toremar delle 8, Moby ferma, naviga BluNavy. Attenuazione a fine mattinata

Ancora una mattinata di disagi nei collegamenti marittimi da e per l’isola d’Elba. Fermi ormai dall’inizio della giornata Bellini e Schiopparello Jet di Toremar, c’è stata una serie di partenze a singhiozzo: da Portoferraio sono partite finora  tutte le corse BluNavy , la Moby delle 6,30 e la Toremar delle 8. La Moby ha però sospeso la corsa delle 9,15 e quella delle 10,50.

Da Piombino partite la Moby delle 5,30 e le due BluNavy delle 6 e delle 7,30. Risulta già cancellata la partenza Moby delle 10,45.

Pare comunque che le condizioni del vento e conseguentemente del mare siano previste in attenuazione dalla tarda mattinata.

La notizia è in aggiornamento

Una risposta a “Partenze a singhiozzo dei traghetti, ancora disagi all’Elba

  1. Marco Gerardo Rispondi

    Dal momento che Blu Navy, con la sua configurazione a catamarano, naviga senza problemi, il fatto che Moby cancelli le sue corse è da considerarsi solamente come interruzione arbitraria della continuità territoriale. Dovrebbe essere sanzionata.

    2 Dicembre 2023 alle 12:24

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Sembrava la prima neve, grandinata sui tetti di Marciana

In appena 10 minuti il fenomeno atmosferico ha imbiancato il piazzale della cabinovia

Elba, primi disagi nei trasporti marittimi per il forte vento

Non parte la prima nave da Portoferraio, fermi anche il Bellini e il mezzo veloce

Maltempo, presenza di fango e pietrisco sulle strade elbane

Operai della Provincia di Livorno al lavoro per eliminare detriti, strade comunque aperte