Il video e l'intervista

“Pandottoni” e stelline per combattere la sclerosi multipla

Oggi il primo banchetto natalizio di AISM. Il ricavato sarà donato alla ricerca

È già cominciato il conto alla rovescia per il Natale 2023 e nell’aria già si respira un bel clima di festa… e di solidarietà.

Sono tornati puntuali come ogni anno i “pandottoni” e le luminosissime stelline dell’AISM, l’Associazione Italiana Sclerosi Multipla. Una piccola iniziativa per contribuire a raggiungere un grande obiettivo: raccogliere fondi per sostenere la ricerca contro la sclerosi multipla, una malattia il cui nome fa ancora paura ma che oggi, proprio grazie ai passi da gigante fatti dalla ricerca, permette diagnosi e terapie sempre più efficaci.

Questa mattina, presso la Misericordia di Portoferraio, la “volontaria più pazza dell’Elba”, Veronica Vendramin – vicepresidente della sezione livornese di AISM – insieme al suo gruppo di intrepidi volontari, gli “SMamici elbani”, hanno inaugurato il primo banchetto solidale della stagione natalizia.

Durante il periodo natalizio, le stelline dell’AISM saranno disponibili anche presso alcuni esercizi commerciali nei vari comuni dell’isola. 

Ai banchetti troverete non solo “pandottoni”, stelline e il sorriso sempre disponibile dei volontari AISM, ma anche materiale informativo per sensibilizzare e capire cos’è la sclerosi multipla e come possiamo combatterla, uniti, tutti insieme.

Guarda il videoservizio:

 

7 risposte a ““Pandottoni” e stelline per combattere la sclerosi multipla

  1. Barbara Rispondi

    Io per solidarietà sono socia aism, insieme a mia mamma che ha la SM da tanti anni. Personalmente l’aism di Cagliari non sta facendo nulla in sostegno ai malati e ai loro familiari, vorrei capire se anche in altre parti di Italia si lavora solo per raccolte fondi o si attuano iniziative attive di lavori di gruppo e supporto, perché a noi più che incontri di resilienza, di auto aiuto e con la psicologa, non hanno proposto. Le persone hanno bisogno di attività in sede, vita sociale attiva, di occasioni di crescita intellettiva e spirituale, tutto questo non lo abbiamo trovato.

    3 Dicembre 2023 alle 10:58

  2. Nastasi Nunziata Maria Rispondi

    Mangiare così mi sembra impossibile, quando non puoi camminare. Poi biologici , poi olive selvatiche. Io non riesco

    1 Dicembre 2023 alle 19:16

  3. Angela Rita Bonifacio Rispondi

    Mia figlia 29 anni gli hanno diagnosticato la sclerosi multipla, ha provato il Tecfidera stava malissimo e il copemiltri anche con questo malissimo….
    A ottobre hanno fatto la risonanza e le lesioni aumentano e al centro della sclerosi multipla mi danno l’appuntamento il 15 dicembre per valutare se sia necessario fare un’altra cura…
    Io non ne capisco nulla….
    Ma penso che ci stiamo scherzando con mia figlia. .
    Sono incazzata….
    Ma vedremo ormai che mi diranno alla vista …

    1 Dicembre 2023 alle 16:09

  4. TONIO LUBRANO Rispondi

    Di che Materiale o Sostanze e fatto o formato l’impianto nervoso Centrale Cerebrale : L impianto Cerebrale sono come Fili elettrici Composti da guaina e filo conduttore collegato ad ogni neurone neurotrasmettitori, attraverso un impianto di guaine isolanti a base di mielina Sostanza oleosa ! Questo impianto Cerebrale, si consuma nel tempo , e va rinnovato Correntemente …. Per rinnovare Correntemente L impianto Cerebrale, i miliardi di cellule operai Cerebrali, hanno bisogno Costantemente del materiale o Sostanze Adatte Specifiche Compatibili a base di mielina Sostanza oleosa isolante, e una serie di oligoelementi in primis il rame, milionesimi di rame… Questo impianto Cerebrale deve essere sempre in ottimo stato Funzionale,, affinché le connessioni Cerebrali, il filo conduttore collegato ad ogni neurone neurotrasmettitori, sia sempre in ottimo stato Funzionale, e di conseguenza ogni messaggio inviato ad ogni Organo del corpo umano arriva con precisione, coordinate precise! Quando le guaine isolanti si consumano , e all’interno della Fabbrica Corpo Umano mancano i materiali o Sostanze Adatte Specifiche Compatibili a base di mielina Sostanza oleosa isolante,,e la serie di oligoelementi in primis il rame milionesimi di rame , inizia il processo di degenerazione delle guaine isolanti e Filo conduttore collegato ad ogni neurone, e di conseguenza Nascono dei corti Costanti… Inizio della Sclerosi multipla . Quando Nascono dei corti circuiti Costanti, i messaggi che i neuroni neurotrasmettitori trasmettono ad ogni Organo del corpo , perdono precisione, perdono le giuste informazioni, perdono le giuste coordinate , messaggi scorretti Costanti, e di conseguenza nei movimenti di certi Organi nasce l’insufficienza Corrente , non prendendo subito provvedimenti inizia L accentuarsi della patologia sclerosi multipla … il corpo umano e una Fabbrica di chimica naturale Composta da Miliardi di Miliardi di Cellule Operai lavorano tutti in sintonia Cronologica come una Colossale impresa, ogni giorno consuma una serie di elementi o Sostanze o materiali, e vanno regolarmente riintegrati o Mangiati con dosi sempre equilibrate correntemente ! Il materiale o Sostanze a base di mielina Sostanza oleosa isolante ,, e concentrata nelle olive selvatiche commestibili ! nelle Olive nere mature selvatiche Originali sono Ricchissime di mielina Sostanza oleosa isolante , Più nelle Carrube selvatiche commestibili Originali e un concentrato di oligoelementi VITALI per il filo conduttore dell impianto Cerebrale , questi sono i veri Farmaci naturali adatti Specifici compatibili con la Fabbrica Corpo Umano !!!! La persona che soffre di sclerosi multipla, al giorno almeno 10 Olive selvatiche mature nere deve integrare o Mangiare, Più almeno 5 Carrube al giorno , le olive selvatiche commestibili Originali di norma si trovano da ottobre fino dicembre , tre mesi di olive selvatiche commestibili Originali VITALI per rinnovare riparare L Impianto Cerebrale ! Più le Carrube si raccolgono nel mese di settembre ottobre , e si possono conservare per tutto L anno , in ceste in posti asciutti , e Mangiarne tutto L anno , con questi materiali o Sostanze , i miliardi di cellule operai Cerebrali, riparano L impianto Cerebrale , e di nuovo le connessioni Cerebrali Eccellenti, i messaggi corretti Correntemente , e i movimenti Organici riprendono la normalità Psicofisica ! Reipilogo : almeno 10 Olive selvatiche commestibili Originali Mangiate a crudo nell’ arco della giornata, 5 Carrube nell’ arco della giornata , per tre mesi ottobre novembre dicembre si può beneficiare ogni anno delle olive selvatiche Originali , Materiale o Sostanze VITALE FONDAMENTALE ! Nello stesso tempo bisogna creare un vero menù Alimentare a base Vegetale soprattutto di piante selvatiche commestibili foglioline fresche e alcuni fiori preparato come un insalata mista temperatura ambiente Mangiato sempre a crudo con dosi sempre equilibrate correntemente , questi materiali o Sostanze sono il Vero Tesoro Alimentare corretto !! Più frutta fresca di stagione soprattutto biologica ortaggi freschi di stagione soprattutto biologica verdure fresche di stagione soprattutto biologica e legumi e cereali integrali biologici , Più acqua da fonti pure linde,, oli spremuti a freddo olio di lino olio di sesamo olio di oliva, l’importante che siano spremuti a freddo , olio vivo ricco di molecole attive cariche di Energia VITALI ! Sia legumi e cereali vanno sempre Mangiati a crudo con dosi sempre equilibrate correntemente … Spiego: vanno sempre messi a mollo nell’acqua temperatura ambiente, i cereali basta 15 , 20 Ore, poi diventano masticabili colati e versato insieme alle insalate miste tutto a crudo temperatura ambiente, i legumi messi a mollo 30 ore per i ceci, 20 Ore per le lenticchie rosse diventano masticabili colati e versato insieme alle insalate miste tutto a crudo con dosi sempre equilibrate correntemente , crudo significa scientificamente intatto Completo di Nutrienti essenziali VITALI ! Il processo di cottura Devitalizza azzera i principi attivi zero proprietà nutritive. Nello stesso tempo bisogna non NON Integrare o Mangiare : formaggi latticini carne scatolette zucchero raffinato marmellate fatte industrialmente biscotti caramelle torroni gelati cioccolato caffè veleno, pasta paste dolci pane pastine biscotti, conserve fatte industrialmente, gastronomia, insaccati, rosticcerie, bibite gassate alcolici , sono tutti Materiali spazzatura Inquinano la Fabbrica Corpo Umano. Questo e il quadro completo !

    1 Dicembre 2023 alle 7:58

  5. Giacomo Frascino Rispondi

    Buon giorno, I banchetti saranno presenti pure nella zona di Mirandola(MO)?
    Grazie per una risposta.
    Cordiali saluti
    Giacomo

    1 Dicembre 2023 alle 6:57

  6. Mirella Medau Rispondi

    Felicissima x questa iniziativa….. Forza forza siete grandi……!!!

    1 Dicembre 2023 alle 6:47

  7. Fiorenza Rispondi

    Ciao anch’io ho la sclerosi Multipla,scrivo da Garlenda provincia di Savona anch’io ho preso il panettone aism grazie sono socia buon natale a tutti voi siete fantastici.

    1 Dicembre 2023 alle 4:22

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

L’incontro organizzato dal Lions Elba sul servizio sociale

Interessanti interventi sull'argomento e l'idea di organizzare un convegno sul tema

Come gestire il primo soccorso del cane, l’evento benefico

Organizza l'associazione Let'sDog, il ricavato sarà devoluto alla Odv "I sogni di Anna"

Un torneo di Burraco a favore dell’associazione EndoElba

All'Hotel Airone 88 partecipanti, devolute tutte le quote di iscrizione. I ringraziamenti