Portoferraio - il video e l'intervista

Il consiglio approva la procedura di riequilibrio finanziario

Minoranza:" Si tratta di un predissesto". Maggioranza. "Manovra seria e necessaria"

Nel consiglio comunale di oggi si è discusso fra le altre cose sull’ adozione delle misure correttive di cui alla Deliberazione della Corte dei Conti, dei Provvedimenti da adottare, il rendiconto della gestione d’esercizio 2022 e del ricorso per l’approvazione alla procedura di riequilibrio finanziario pluriennale e la conseguente adesione. Un predissesto per la minoranza una manovra seria e necessaria per la maggioranza. Il sindaco Zini ha aperto la seduta consiliare con un ampio rendiconto sulla situazione economica attuale e la manovra finanziaria da adottare per cercare di risolvere il grave problema sul quale sta lavorando. Una questione complicata e complessa che però ha permesso di fare chiarezza complessiva sulla situazione economica effettiva del comune di Portoferraio da 10 anni ad oggi. Una serie di questioni aperte che hanno portato a questi risultati. “ Una situazione estremamente grave ha asserito la minoranza, una nave portata sugli scogli, la definizione per raccontare le condizioni del comune portoferraiese. La minoranza ha chiesto quali siano le responsabilità che hanno determinato un processo d’indebitamento di circa sette milioni. Secondo Paolo Di Tursi, c’è una responsabilità politica enorme da parte dell’amministrazione Zini. La situazione rende necessario il piano di riequilibrio pluriennale”. Deliberata l’adesione poi il piano effettivo che deve essere approvato dalla Corte dei Conti e dal Ministero. Con i criteri adottati su suggerimento della Corte dei Conti è però venuto fuori che il comune ha a disposizione 5 milioni di euro per fare investimenti sulla città

Guarda il video

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

“Dialogo sulla Palestina”, un nuovo incontro dell’ANPI Elba

Sabato 17, alla Gran Guardia, una riflessione insieme alla Dott.ssa Sofia Bacchini

“Bilancio, gravissima situazione finanziaria. E’ predissesto”

L'analisi di Paolo Di Tursi, Luigi Lanera e Simone Meloni: "Incredibile, Zini si ricandida"

Una cima rossa in segno di solidarietà alle donne

Nella giornata nazionale contro la violenza sulle donne, il significativo gesto