Ancora vento forte, non è partita la prima nave dall’Elba

L'Oglasa delle 5 è rimasta a banchina, regolari per ora le altre partenze. La situazione

Ancora conseguenze del maltempo nella mattinata di giovedì 30 novembre. A causa del vento forte la corsa delle 05.00 è stata soppressa, con l’Oglasa che è rimasta a banchina e che quindi non ha effettuato la corsa delle 6,30 da Piombino.
La Blu Navy delle 06.00 e Moby 06.30 partite, ma non si sa come si comporteranno per il rientro da Piombino.
Nel frattempo sono state soppresse le partenze della M/N Bellini di Toremar sulla linea Rio Marina – Piombino e le corse del mezzo veloce di Toremar Schiopparello Jet.
Regolari le altre partenze da Piombino, almeno fino a questo momento.
La notizia è in aggiornamento

Una risposta a “Ancora vento forte, non è partita la prima nave dall’Elba

  1. Felice Rispondi

    A onor del vero io in quella data sono regolarmente partito con il mio camion, da piombino alle 05:30 con la Moby Kiss, che è stata l’unica ad effettuare la corsa.

    2 Dicembre 2023 alle 17:03

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Elba, primi disagi nei trasporti marittimi per il forte vento

Non parte la prima nave da Portoferraio, fermi anche il Bellini e il mezzo veloce

Maltempo, presenza di fango e pietrisco sulle strade elbane

Operai della Provincia di Livorno al lavoro per eliminare detriti, strade comunque aperte

Annullato per maltempo il canto della Befana a Rio Elba

Le cattive condizioni meteo previste hanno costretto gli organizzatori a rinunciare