,

La denuncia della minoranza: irregolari le graduatorie?

Presentata da quattro consiglieri comunali una interrogazione al sindaco Zini

Una interrogazione sulla emergenza abitativa a Portoferraio è stata presentata al SINDACO, alla Presidente del Consiglio Comunale e al  Sig. SEGRETARIO Generale del Comune da parte dei consiglieri di minoranza Meloni, Cetica, Bertucci e Lanera, Con richiesta di inserimento nell’Ordine del giorno del prossimo Consiglio Comunale. Ecco il testo.

Oggetto: Interrogazione avente ad oggetto la graduatoria provvisoria avviso pubblico per l’accesso all’emergenza abitativa.

Gli scriventi Consiglieri comunali

premesso che

a) con deliberazione della Giunta Comunale n. 166 del 19.9.2023 è stata approvata la graduatoria provvisoria avviso pubblico per l’accesso all’emergenza abitativa;

b) il regolamento per l’emergenza abitativa è stato approvato nella seduta del 29.6.2022 ed allo stesso è allegata una tabella (A) che riporta nello specifico i singoli requisiti, con il corrispettivo punteggio;

c) nei verbali della Commissione emergenza abitativa per ogni singolo richiedente l’assegnazione di un alloggio, è indicato un punteggio complessivo provvisorio, senza che nella maggior parte dei casi sia specificato quale requisito della tabella sia sussistente o meno;

d) in tali numerosi casi non è possibile ricostruire con sufficiente chiarezza i criteri di valutazione delle Commissioni;

e) a seguito di richiesta di accesso agli atti, non risultano esistenti altri allegati, oltre ai verbali della Commissione, in grado di ricostruire analiticamente il processo decisionale della Commissione;

Tutto ciò premesso si

interroga il Sindaco e la Giunta

per sapere:

1) se gli stessi ed in particolar modo il Vice Sindaco con la delega alle politiche sociali sono a conoscenza del lavoro svolto dalle Commissioni, e dei criteri applicati;

2) se la Giunta, alla luce delle verifiche del caso, di concerto con gli uffici preposti, intende valutare l’annullamento della graduatoria in questione, qualora venisse riscontrata la mancanza di sufficiente motivazione nell’assegnazione dei punteggi.

 

I consiglieri comunali:

Simone Meloni

Federica Cetica

Adalberto Bertucci

Luigi Lanera

 

                                                                                   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

De Laugier, Di Tursi: “Perché la mancata manutenzione?”

“Forza del Fare” presenta un’interrogazione da discutere in consiglio comunale

Coldiretti: un incontro su PAC, pratiche sleali e direttive UE

Martedì 20 all'ex Gattaia, i temi da affrontare con le aziende e il direttivo provinciale

Fotonotizia: storie di ordinario degrado urbano quotidiano

Fermata dell'autobus urbano trasformata in discarica, c'è anche una bombola di gas