,

Medici all’Isola d’Elba, grazie ai benefit arrivate 81 domande

L'anticipazione del quotidiano Repubblica. Richiesta una permanenza da 1 a 8 settimane

Hanno funzionato, a quanto pare, i benefit offerti dall’Azienda Usl Nord Ovest per incentivare la presenza di medici all’Isola d’Elba.   Lo annuncia il quotidiano Repubblica, nella sua edizione di FirenzeAll’Estar, l’ente che si occupa tra l’altro dei bandi per le aziende sanitarie e ospedaliere, sarebbero arrivate ben 81 domande. L’offerta di vitto, alloggio, spostamenti ma anche le convenzioni per l’ombrellone o la palestra hanno convinto un buon numero di medici a mettersi nella graduatoria per lavorare all’Isola d’Elba, da 1 a 8 settimane all’anno. Potrebbe essere una buona notizia, in attesa che l’azienda Asl Nord Ovest ufficializzi l’anticipazione e renda noto quando prenderanno servizio i primi della graduatoria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Cucumazzo nuovo direttore della chirurgia d’urgenza

All'Elba dal 2015 ha un curriculum d'eccellenza. Lo comunica l'Asl Toscana nord ovest

Pronto Soccorso, preoccupazione per la mancanza di rinforzi

Previsti fino a 100 accessi al giorno in agosto, è il servizio sanitario più importante