/ PROCCHIO

Il successo della serata con Casini, Prodi e Patuelli

Letteratura, politica ed economia: i tre personaggi intervistati da Gabriele Canè

Grande affluenza di pubblico domenica sera a Procchio all’evento dedicato alla politica e al futuro della democrazia. Dopo i saluti di rito del Sindaco di Marciana Simone Barbi e la bella introduzione musicale di Jacopo Taddei, Roberto Marini, presidente del Premio Letterario Internazionale Elba-Brignetti, ha consegnato al senatore Casini il premio Alberto Brandani. E’ iniziata quindi la presentazione del libro di Pier Ferdinando Casini “C’era una volta la politica: l’ultimo democristiano” che, grazie alla presenza del presidente Romano Prodi e del presidente ABI Antonio Patuelli, si è ben presto tramutata in un confronto molto interessante sulle tematiche attuali della politica – i valori di riferimento, il metodo, l’importanza della formazione e, soprattutto l’invito ai giovani ad avvicinarsi alla politica e alla percezione del bene comune.

Tra il pubblico molti ospiti, diversi esponenti politici locali e numerosi giovani. Ha moderato il dibattito il giornalista Gabriele Canè.

Il Comune di Marciana ringrazia per la preziosa collaborazione il Premio Letterario Isola d’Elba R.Brignetti e, per la scenografia, l’architetto Paolo Ferruzzi; un grazie anche ad Associazione Albergatori, Pro Loco Procchio, Fondazione Acqua dell’Elba, Accademia del Bello, Mar di Libri, Liuni per aver supportato l’iniziativa.

Si ringraziano, inoltre, l’Area 1 del Comune di Marciana, la Polizia Municipale e gli operai comunali per l’organizzazione dell’evento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

GEM Island Festival, l’isola d’Elba cocktail bar a cielo aperto

Dal 1 luglio al 31 agosto il festival diffuso che unisce enogastronomia ad arte e musica

Marciana Marina si propone come capitale culturale

di Jacopo Bononi, presidente Premio Letterario La Tore

Procchio chiude la sua stagione di eventi Napoleonici

Venerdì 15 settembre, presenti i figuranti, con la tradizionale intervista all'Imperatore