Portoferraio - Le foto

“Un mare di amici” 50 bambini del Pertini alla 1^edizione

La giornata conclusiva del progetto curato dalla Asl è stata un vero successo

Circa 50 alunni frequentanti le classi 2C e 2A della scuola secondaria di primo grado dell’Istituto Comprensivo S. Pertini di Portoferraio hanno partecipato alla giornata conclusiva del progetto “Un mare di amici” che si è tenuta per la prima volta all’Isola d’Elba a cura dell’Educazione e Promozione della Salute Area Sud dell’Azienda USL Toscana nord ovest.

Il progetto si inserisce nel recente accordo di collaborazione sottoscritto da Azienda USL Toscana nord ovest assieme alla Direzione Marittima della Toscana – Capitaneria di Porto di Livorno, Ufficio Scolastico Regionale Toscana – AT Ufficio VIII Livorno, Arpat e Società Nazionale Salvamento, finalizzato a “Promuovere percorsi di educazione e promozione della salute nella provincia di Livorno con particolare riguardo alla sicurezza in mare e al rispetto delle risorse eco-sistemiche marino/costiere”. Grazie anche a questo accordo nell’anno scolastico che sta per concludersi sono stati effettuati numerosi interventi in ogni classe grazie alla disponibilità del personale ASL come la dottoressa Rita Ferrini e degli altri partner istituzionali coinvolti.

“Si è trattato di un’esperienza importante – ha ammesso Luigi Franchini, direttore Educazione alla Salute Area Sud – che ha fatto non solo acquisire nozioni importanti ai bambini, ma anche vivere emozioni a tutti i partecipanti. Nel corso della manifestazione c’è stato un ampio spazio per le simulazioni di salvataggio ai pericolanti con soccorso in mare coordinate dalla Capitaneria di Porto di Portoferraio e dalle unità cinofile della SAUCS Costa Maremmana e Scuola di educazione cinofila Let’s Dog ASD. Sono poi intervenuti per un breve momento informativo i nostri tecnici ASL del Dipartimento della Prevenzione, le educatrici del Centro Giovani Comunale e i volontari della Confraternita di Misericordia di Portoferraio”.

Per il grande impegno e collaborazione da parte di tutti gli enti e associazioni nella riuscita della prima edizione elbana della manifestazione si ringraziano la Dirigente e gli insegnanti dell’istituto comprensivo “Sandro Pertini” di Portoferraio, il comandante Santo Altavilla della Capitaneria di Porto di Portoferraio, Pier Marco Biagini della Società Nazionale Salvamento sez. Portoferraio, Edio Tagliaferri Presidente Saucs Costa Maremmana, Simona Manzi e Pellegrini Lisa della Let’s Dog ASD, il governatore della Confraternita di Misericordia Ivo Fuligni, Alice Albertelli di Artè Event Designer e Andrea Bellatalla dell’Ufficio Manutenzione Asl.

In foto alcuni momenti della giornata.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Sfide, orizzonti e opportunità dell’intelligenza artificiale

Il convegno organizzato dal Lions Club Elba al centro congressuale De Laugier

“La carovana” di Crescere insieme fa tappa alla Centrale

Appuntamento il 17 aprile in un incontro pubblico per migliorare insieme

Tutto pronto per la quarta edizione di Autorə in Vantina

Otto incontri nell’anfiteatro di Capoliveri, organizzati dal comune, Pro loco e MardiLibri