, Eccellenze elbane il video e le interviste

Matteo Bussi:”Spero di riuscire a diventare un concertista”

Il giovanissimo pianista elbano studia pianoforte (per caso) da quando aveva 5 anni

Il pianoforte lo ha conosciuto per caso. Quando ancora frequentava l’asilo doveva fare una prova con un’insegnante di canto che quel giorno non c’era ed ha incontrato quella di pianoforte. Ha provato per un’ora e si è innamorato di quello strumento. Da quel momento la musica e Matteo Bussi non si sono più lasciati. Oggi ha 15 anni, e studia pianoforte da quando ne ha 5, ascolta compositori di musica classica che sono i suoi punti di riferimento prevalentemente Bach,  Liszt e Chopin. Matteo ha vinto diversi concorsi, e nel frattempo si è iscritto all’anno preaccademico al conservatorio di Lucca. Il suo sogno è diventare un concertista.
Ha frequentato la prima classe del liceo delle scienze applicate. Nella vita di Matteo lo studio e i doveri scolastici vanno di pari passo con la sua passione per il pianoforte a cui dedica diverse ore durante la giornata.
Intanto, però fa la spola con Lucca per le lezioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Articoli correlati

Ciclismo, Francesco Casagrande chiude la carriera all’Elba

L'atleta-simbolo del ciclismo toscano sarà a Capoliveri per la Legend Cup. La storia

L’Hotel Villa Ombrosa non chiuderà mai in inverno

Nonostante il caro bollette il titolare rassicura sulla continuità della struttura

La cerimonia di intitolazione della ferrata a Massimo Russo

Il racconto dell'evento in memoria del runner scomparso fatto dal Comune di Marciana