sanità

L’isola d’Elba ha le guardie mediche notturne

di Comitato Elba Salute 

Francesco Semeraro

Dopo l’ultimo incontro con le Istituzioni locali e la Dirigenza Generale ASL nord ovest, dove si sono esaminate le attuali criticità sanitarie, una fra tutte la grave situazione del personale sanitario del Pronto Soccorso e del 118 dove sono emerse le enormi difficoltà dell’ASL a reperire medici sia per il P.S., sia per garantire l’emergenza territoriale con ambulanza medicalizzata, abbiamo avuto la conferma che anche l’Elba può finalmente contare sulla continuità assistenziale NOTTURNA (Guardia Medica Notturna). La stessa è dislocata nei distretti di Rio e di Campo nell’Elba e può essere attivata chiamando il numero 0586 223456.
L’incontro è servito anche a confermare il servizio di Guardia Medica Turistica, che si svolge negli ambulatori dei medici di Medicina Generale come da tabella allegata. Nel caso di vera urgenza, la Guardia medica Turistica di Campo nell’Elba (terza voce dell’allegato), previo contatto telefonico, è presente anche il sabato e la domenica.
Finalmente un piccolo passo verso la comunità Elbana da parte dell’ASL che speriamo non resti un caso isolato.

Comitato Elba Salute.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Articoli correlati

Brillantemente laureata a Pisa l’elbana Sandy Ballini

Il traguardo a Pisa nella Facoltà di Medicina e Chirurgia con votazione 108/110

Imbarcazione a vela urta uno scoglio sotto Forte Stella

Un video diventato virale sui social immortala l'incidente occorso a un diportista

Previsti temporali forti per la giornata del 30 settembre

Allerta meteo arancione emessa dalla sala operativa della Protezione Civile