Report Albergatori: luglio -2%, meno peggio del previsto

Il dato tiene conto delle occupazioni alberghiere. Le previsioni per agosto sono positive

L’associazione Albergatori Isola d’Elba ha appena reso noto il Report HBenchmark Isola d’Elba – luglio 2022che altro non è che un rapporto  sull’andamento dei flussi turistici sull’Isola d’Elba per il mese di luglio e alcune statistiche relative all’on the book fino a fine stagione 2022.
Attraverso le analisi fatte sulle percentuali di occupazione delle camere delle strutture elbane, oltre che sulle prenotazioni fatte fino ad oggi, si può innanzitutto dire che a livello alberghiero il mese di luglio è stato negativo, ma non nelle dimensioni catastrofiche che qualcuno ipotizzava: si parla di un -2% del tasso di occupazione medio consolidato per luglio 2022, rispetto a quello dello stesso mese dello scorso anno.
Il report, oltre a fare dei distinguo sulla nazionalità dei turisti arrivati all’Elba (in pratica 2 su tre sono italiani) si spinge oltre con le previsioni, e prevede a questo punto della stagione (Same Point in Time) un +4,8% rispetto al 2021, precisando però che con l’avvicinarsi del clou della stagione, il delta andrà sempre di più ad assottigliarsi.
Un dato tutto sommato rassicurante, ma che non fotografa esattamente la realtà delle presenze sul territorio nel mese di luglio appena trascorso, fatto di turismo mordi e fuggi e soprattutto di affitti estivi e seconde case. Si dovrà quindi attendere il resoconto dei passaggi navi per capire l’esatta entità della situazione.
Per chi volesse dilettarsi con numeri e statistiche, queste le principali evidenze quantitative riscontrate dal Report HBenchmark Isola d’Elba – luglio 2022: 
Dato consolidato Luglio 2022
– tasso di occupazione medio consolidato luglio 2022 vs. 202182,1% vs. 84,1% (-2%)
– tasso di occupazione medio consolidato luglio 2022 4*-4*S vs. 3*-3*S81,8% vs. 82,4%
 tasso di occupazione totale luglio 2022 verso luglio 2021 – 2%
tasso di occupazione per nazionalità: Italia 66,3%, Svizzera 11,9%, Germania 5,3%, Francia 1,8%, Austria 1,6%, e Paesi Bassi 1,2%
 
On The Book fino a fine stagione 2022
– tasso di occupazione medio acquisito agosto:74%
– tasso di occupazione medio acquisito settembre: 42%
– tasso di occupazione medio acquisito ottobre: 18%
– focus occupazione acquisita due settimane centrali di agosto80%
– occupazione Same Point in Time (alla stessa data 2021): 53% vs. 48,2% (+4,8 punti percentuali). Con l’avvicinarsi del clou della stagione, il delta andrà sempre di più ad assottigliarsi.
– Booking Window: negli ultimi 15 giorni sono entrati 2,5 punti percentuali di occupazione per il periodo di riferimento da oggi e fino a fine stagione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Articoli correlati

Positivi i dati passeggeri sulle navi da e per l’Elba

Le Statistiche dell’Autorità di Sistema Portuale del mar Tirreno settentrionale

Estate 2022, presenze turistiche in crescita del 12,4%

È quanto emerge da un’indagine di Toscana Promozione Turistica. Ok gli stranieri

Report Albergatori: tornano i turisti stranieri all’Elba

Presentato un report sui primi sei mesi della stagione. Le statistiche e le proiezioni