Rigassificatore: ancora una manifestazione a Piombino

Sabato 30 luglio, stavolta in notturna e senza ripercussioni sul traffico stradale

Sabato 30 Luglio a Piombino manifestazione in contemporanea agli altri comitati di Ravenna, Ostuni, Porto Vesme e Augusta, località contrarie ai rigassificatori e depositi GNL. Sarà una protesta da nord a sud con un unico coro, un’unica voce a tutela dei cittadini italiani e dell’ambiente. Il ritrovo sarà alle ore 21:00 fuori dal Centro Giovani di Piombino fino ad arrivare in Piazza Bovio, dove interverranno i Comitati e altre personalità. Invitiamo la popolazione a partecipare numerosi con cartelloni e striscioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Articoli correlati

Polemica rigassificatore, Portoferraio risponde a Montauti

"Il Sindaco di Campo non ha partecipato alle riunioni ma ha visto il documento"

Rigassificatore, precisazione polemica del sindaco di Campo

Montauti: "L'Osservatorio Turistico di Destinazione non può parlare a nome dei sindaci"

Sanità, “che fine hanno fatto cronoprogramma e promesse?”

Il consigliere regionale Marco Landi (Lega) a proposito della denuncia del sindacato