Elba, Concluse le riprese de “I Delitti del BarLume”

Il Sindaco Allori: “Orgogliosi di questo consolidato connubio fra cinema e territorio"

Concluse in questi giorni a Marciana Marina le riprese de I delitti del BarLume 10, la fortunata serie tv prodotta da Palomar e Sky Cinema che ha preso il via, ormai nel 2012, dopo il grande successo dei racconti dello scrittore toscano Marco Malvaldi.

Questa nuova ed avvincente serie, la decima, come ha annunciato alla stampa il regista Roan Jhonson nel mese di maggio scorso, dopo il primo ciak sul set marinese, andrà in onda su Sky nel 2023 con nuove ed avvincenti storie tutte ambientate nell’immaginario borgo di Pineta che altro non è che la suggestiva ed elbanissima Marciana Marina.

Dopo tre mesi di prove, provini e registrazioni la troupe de I delitti del BarLume, lascia, dunque, l’Isola d’Elba e saluta la Torre marinese, spettatrice attenta della nuova serie: Filippo Timi (Massimo Viviani), Lucia Mascino (Commissario Fusco), Alessandro Benvenuti (Emo), Marcello Marziali (Gino), Atos Davini (Pilade), Massimo Paganelli (Aldo), Enrica Guidi (Tizi), Stefano Fresi (Beppe Battaglia) e Corrado Guzzanti (Paolo Pasquali) e tutto il cast hanno detto arrivederci alla ridente marina lasciando un po’ di nostalgia fra i tantissimi fans giunti a Marciana Marina per assistere alle riprese pronti ad incontrare i propri beniamini nelle strade e nelle piazze del borgo elbano.

“I Delitti del BarLume fa ormai parte di noi” –commenta il Sindaco di Marciana Marina Gabriella Allori – La presenza del set cinematografico di questa seguitissima serie tv sul nostro territorio è per noi, e credo per l’Elba tutta, motivo di grande orgoglio e soddisfazione. La nostra Marciana Marina è sfondo perfetto di questa avvincente produzione italiana e l’emozione è sempre grande nell’accogliere tutto lo staff e i grandi artisti che rendono unica questa serie tv di successo. Adesso non resta che prepararci all’uscita dei nuovi episodi e attendere con calore ed emozione il ritorno della troupe, speriamo prestissimo, per le prossime attesissime riprese ”.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Articoli correlati

In approvazione le linee programmatiche di governo

Il Consiglio Comunale è convocato per il 5 agosto 2022, alle ore 09,30 in seduta pubblica

“Vendete le ville ma non le spiagge, non sono private”

Legambiente su Bagno e Remontò: "Annunci immobiliari fanno pensare a privatizzazione"

Quattrocentomila euro dalla Regione per una nuova palestra

La struttura sorgerà all'interno dell'area degli impianti sportivi di viale Aldo Moro