/ LA VIDEO INTERVISTA

I sindaci uniti contro i disservizi di Moby e Toremar

Zini: "Il momento più basso nei trasporti marittimi dalla convenzione con la Regione"

“Uno dei momenti più critici e bassi del servizio di trasporto marittimo”. Così il sindaco di Portoferraio, Angelo Zini ha definito la situazione di queste ultime settimane con i gravi disservizi che si stanno verificando soprattutto sul porto di Piombino, visto che mancano tre navi ma come ha confermato il sindaco durante la conferenza stampa di questa mattina , le compagnie “continuano a bigliettare come se nulla fosse” . La posizione di denuncia è stata condivisa da tutti i sindaci elbani che si sono riuniti ieri e che denunciano questa grave situazione. Zini non esclude anche la possibilità di procedere con  una causa nei confronti delle compagnie se i problemi attuali dovessero perdurare senza che si proceda per ritornare alla normalità, vale a dire prevedere corse straordinarie o assegnare gli slot rimasti scoperti a nuove compagnie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Articoli correlati

Traghetti, dal 9 luglio gli slot saranno al cento per cento

L'assessore Baccelli: "troppe macchine, servono più collegamenti tra i porti dell'isola"

Guasto alla Tremestieri, Blu Navy riporta la Vesta in canale

La compagnia ha subito sostituito il suo traghetto, che è già in riparazione a Livorno

Guerrieri: “un incontro sui trasporti per risolvere i problemi”

Il presidente dell'Adsp chiede ad ognuno di fare la sua parte visto il traffico eccezionale